Nintendo Switch – Risoluzione e potenza del processore ridotte in modalità portatile

Nintendo Switch
Di Luca "Beard" Porro
18 dicembre 2016

Nuove informazioni riguardanti Nintendo Switch arrivano dalle pagine di Gamepur, e questa volta riguardano la modalità portatile della console.

Stando alle informazioni riportate dal noto sito (ricavate da un brevetto della console spuntato su internet), il nuovo hardware di casa Nintendo ridurrebbe la risoluzione delle immagini e la potenza del processore se utilizzata in modalità portatile. Questa soluzione permetterebbe alla batteria di Nintendo Switch di durare presumibilmente intorno alle 8 ore, come trapelato nei giorni scorsi.

Queste informazioni non sono state confermate dall’azienda nipponica, ma la conferenza prevista per il 13 gennaio potrebbe essere un buon palcoscenico per saperne di più. Restate sulle nostre pagine per rimanere aggiornati su tutte le novità riguardanti Nintendo Switch.

Fonte



Sono un neolaureato in scienze politiche e delle relazioni internazionali con la passione per i videogiochi fin da piccolo. Ho sempre cercato di coltivare la mia passione cercando di rendere gli altri partecipi delle sensazioni che provavo. Ogni piattaforma su cui ho giocato dal 1998 ad oggi ha contribuito alla mia formazione, e ha lasciato nella mia mente ricordi di emozioni donati da capolavori come Monkey island, Legacy of Kain, Suikoden 2 e Final Fantasy IX.