Nintendo e Universal: nuove informazioni sui parchi di divertimento a tema

Di Luca "Beard" Porro
1 dicembre 2016

Come si sapeva da un po’ di tempo, Nintendo e Universal stanno collaborando per portare nei parchi di divertimento Universal Studios delle attrazioni con tema i videogiochi della grande N.

In questi giorni Shigeru Miyamoto di Nintendo e Mark Woodbury della Universal hanno spiegato quale filosofia sta alla base di questa collaborazione; il motivo di questo progetto è la comune voglia delle due aziende di creare un ambiente dove i fan possano vedere realizzato il loro più grande sogno: vivere per qualche momento all’interno del loro gioco preferito. I due hanno poi spiegato che vedere le persone rimanere immobili, davanti a quello che per un attimo può non sembrare reale, è una sensazione bellissima e la loro volontà è quella di creare questa situazione nel maggior numero di fan.

Miyamoto e Woodbury, in conclusione hanno affermato che molto presto verranno comunicate quale aree verranno inaugurate e la data della loro apertura. Vi ricordiamo che i parchi coinvolti in questa iniziativa sono gli Universal Studios Japan, Orlando Resort e Hollywood.

Fonte



Sono un neolaureato in scienze politiche e delle relazioni internazionali con la passione per i videogiochi fin da piccolo. Ho sempre cercato di coltivare la mia passione cercando di rendere gli altri partecipi delle sensazioni che provavo. Ogni piattaforma su cui ho giocato dal 1998 ad oggi ha contribuito alla mia formazione, e ha lasciato nella mia mente ricordi di emozioni donati da capolavori come Monkey island, Legacy of Kain, Suikoden 2 e Final Fantasy IX.