Le novità del Nintendo Creators Program per il 2018

Di Wimpy
22 febbraio 2018

A Gennaio Youtube ha apportato delle modifiche al proprio sistema di monetizzazione dei video, per garantire un maggiore controllo ai canali e agli utenti. A tale problema sta cercando di ovviare in questi giorni Nintendo, la quale sta inviando ai membri del NCP (Nintendo Creators Program) una mail nella quale sono riportati i nuovi requisiti di idoneità.

Di tutto il contenuto della mail è doveroso segnalare alcune parti fondamentali che riguardano i cambiamenti più importanti in casa Nintendo. Innanzitutto per i nuovi canali è necessario raggiungere 4000 ore di visualizzazione e 1000 iscritti per essere considerati idonei alla monetizzazione. Questi stessi requisiti dovranno essere soddisfatti per i canali già esistenti entro il 20 Febbraio 2018, data oltre la quale verrà disattivata la Partner da Youtube per tutti i coloro che non raggiungono tali cifre.

Dato che il NCP richiede la partecipazione alla Partner di Youtube, Nintendo ha annunciato che tutti i canali che non riusciranno a essere idonei secondo i requisiti sopra elencati, saranno esclusi dalla monetizzazione dei propri video. Perciò, per tutti quei canali che non riusciranno a raggiungere questi obiettivi saranno disattivati dal Nintendo Creators Program da Youtube.



19enne appassionato videogiocatore da molti anni. Un amante di questo mondo. Ho avuto il piacere di sperimentare molti generi e di gustarmi a pieno ogni sfaccettatura di questo favoloso settore.