Onimusha: Warlords pronto a ritornare dopo 17 anni su Xbox One Ps4 e Switch

Di Claudio Caudullo
28 agosto 2018

A sorpresa come un fulmine a ciel sereno esce in rete un trailer che annuncia il ritorno di Onimusha: Warlords, il primo capitolo di 3 dell’action game targato Capcom che uscì ben 17 anni fa sull’ormai defunta, ma ancora amata, Playstation 2. Prima di parlare di ulteriori dettagli godetevi il trailer qui sotto!

Onimusha: Warlords farà il suo ritorno in grande stile con una versione remasterizzata che migliorerà l’aspetto visivo di gioco ma anche la fluidità generale dei movimenti: I personaggi, l’ambientazione ed anche le cinematic avranno un grande upgrade con risoluzioni in HD con supporto ai 16:9 ma anche all’originale 4:3 con la possibilità di cambiare in qualsiasi momento. Inoltre anche la camera sarà fixata ed avrà delle migliorie comparata all’originale.

Nella versione originale di Onimusha: Warlords non era possibile utilizzare i comandi analogici, ma nella remastered verranno introdotti per rendere più fluida e precisa l’esperienza di gioco, anche se sarà possibile giocarlo con i comandi originali utilizzando le frecce direzionali per muoversi.

Un’altra differenza è la presenza della modalità Facile che bisognava sbloccare fallendo più volte una battaglia, stavolta sarà disponibile dall’inizio per i giocatori  migliorare o spappolare demoni senza pensieri.

Onimusha: Warlords verrà rilasciato il 15 Gennaio 2019 per Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch: In America è stata già resa disponibile in pre-order la versione fisica del gioco mentre in Europa, purtroppo, sarà disponibile soltanto in digitale al prezzo di 19.99 euro. Pronti a ritornare in Giappone per affrontare i demoni con la vostra fidata spada? Fateci sapere la vostra con un commento!

Fonte

 



Autore alle prime armi con una grande passione per i videogiochi indie, carlini e meme.