Overwatch – L’evento Archivi è disponibile insieme alla missione Ritorsione

overwatch roster
Di Andrea "Geo" Peroni
11 aprile 2018

Blizzard ha svelato ufficialmente l’evento Archivi per Overwatch, disponibile già da ora fino al 30 aprile su tutte le piattaforme. In aggiunta, arrivano anche la nuova missione Ritorsione e la nuova mappa Rialto, ambientata a Venezia. Di seguito vi lasciamo un estratto del comunicato stampa ufficiale dove vengono discusse le novità del gioco.

ARCHIVI DI OVERWATCH

Prendi parte alla storia con gli Archivi di Overwatch, un evento stagionale che riporta la missione dell’anno scorso, Rivolta, e introduce una nuova missione cooperativa PvE: Ritorsione. Sblocca più di 160 oggetti nei Forzieri Archivi durante l’evento, tra cui gli oggetti dell’evento Overwatch: Rivolta dell’anno scorso e otto nuovi modelli leggendari.

NUOVA MISSIONE – RITORSIONE
La nuova missione Ritorsione riporta i giocatori nel passato, durante la cruciale operazione di Blackwatch che ha portato alla caduta di Overwatch. Ritorsione si svolge a Venezia, prima degli eventi di Rivolta, e mette i giocatori nei panni dei membri di Blackwatch McCree, Moira, Genji e Reyes (prima che diventasse Reaper) alla ricerca di un membro di rilievo di Talon.

In modalità Storia, i giocatori devono affrontare le forze di Talon sulle strade di Venezia nei panni dei quattro agenti di Blackwatch, facendo affidamento sulle loro abilità peculiari per raggiungere il punto di estrazione. In modalità Tutti gli eroi, i giocatori possono usare l’eroe che preferiscono per intraprendere la missione, affrontando scontri dinamici e nemici che compaiono in punti diversi a ogni partita. Riuscirai a superare l’ultimo livello di difficoltà?

NUOVA MAPPA – RIALTO

L’evento Ritorsione si svolge sulla nuova mappa di trasporto, Rialto. Su questa mappa, i giocatori devono scortare il carico lungo i canali e le strade lastricate di Venezia. Rialto sarà presto disponibile per il testing sul PTR.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.