Overwatch – Da oggi ci sanno pene più severe per i cattivi comportamenti

uagna overwatch logo
Di Marco "Rubo" Rubin
27 luglio 2017

La vita sarà ancora più difficile per i giocatori di Overwatch che si comportano in modo scorretto: ora i controlli saranno molto più severi, così da tenere la community il più “pulita” possibile.

Ad annunciare i nuovi cambiamenti è stata la Community Manager Lylirra sul forum del gioco, già attivi da oggi e che comprendono penalità più severe per un utilizzo improprio della chat, insulti, spam, inattività da parte dei giocatori durante le partite ed il griefing. Tutti coloro che verranno sorpresi nella violazione delle norme verranno silenziati, sospesi o addirittura bannati dal gioco. Lylirra inoltre vi invita a segnalare qualunque giocatore non rispetti le norme tramite la funzionalità in-game, già disponibile per PC e presto disponibile anche su console.

“Questo è solo il primo passo”, ha dichiarato la Community Manager: nei prossimi mesi verranno aggiunti nuovi sistemi per scovare questi “furbetti” tramite il feedback di tutti i giocatori, alcuni dei quali già in fase di test.

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.