Pachter prevede un oscuro futuro per Scorpio e Microsoft

pachter videogiochi
Di Mauro "Ryuk" Barone
15 settembre 2016

Michael Pachter, celebre analista del mondo dei videogiochi, torna a rilasciare curiose dichiarazioni  parlando stavolta della sfida tra Playstation 4 Pro e Project Scorpio. L’analista concentra le sue parole sulla strategia di Sony, affermando che Microsoft verrà messa in difficoltà dall’imminente uscita di PS4 Pro rispetto alla Scorpio, che non arriverà prima della fine del 2017.

Penso che il prezzo di $399 sia una grande mossa da parte di Sony, in particolare con un lancio fissato a questo autunno. È difficile giustificare un acquisto di una Xbox One S a $299 quando comprando PS4 Pro si ottiene un hard disk grande il doppio e una piattaforma che guarda decisamente di più al futuro.

Penso che questo metta Microsoft in una posizione difficile con la sua Scorpio dato che arrivano sul mercato un anno dopo e devono proporre un prezzo competitivo per essere davvero considerati. Idealmente potrebbero lanciare Scorpio al prezzo di $299 ma non mi aspetto che accada. Se Pro costerà $349 il prossimo anno, Microsoft si troverà in una situazione davvero difficile.

Queste sono le parole di Pachter, secondo voi saranno un problema per le vendite di Scorpio?

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.