Ecco perché non abbiamo visto The Last of Us 2 durante l’E3

Di Sebastiano "Sebax" Lo Presti
14 giugno 2017

Quanti di voi si sono accorti di una grande, anzi di una grandissima mancanza durante la conferenza Sony all’E3 di Los Angeles? Forse, qualcuno ha già capito a cosa mi riferisco, e parlo di The Last of Us 2.

Sul sequel del primo capolavoro, al momento non si sa nulla, tranne per i trailer rilasciati tempo fa. A dare una motivazione a tutto ciò ci ha pensato il creative director di Naughty Dog, Neil Druckmann. Tutto questo infatti sarebbe dovuto ad un altro titolo: Uncharted.

Non vediamo l’ora di mostrarvi di più del secondo viaggio di Joel ed Ellie, ma ora tocca a Chloe e Nadine rubare i riflettori

A questo punto, è facile da dedurre che risentiremo parlare di The Last of Us 2, dopo che la nuova espansione stand-alone di Uncharted, L’eredità perduta, sia uscita.



Liceale che ama spendere il proprio tempo libero giocando ad una console. Inizio la mia "carriera" video-ludica alla tenera età di 5 anni, ricevendo per regalo la mia amatissima PlayStation 2. Crescendo mi appassiono a diverse tipologie di videogiochi: Gran Turismo, GTA, Fifa e tanti altri, fino ad arrivare a scoprire una serie di giochi con cui trascorro ancora la maggior parte del tempo: Call Of Duty. Oltre a ciò sono un appassionato di tutto il mondo della fotografia e della tecnologia, e cerco di tenermi aggiornato su tutti i nuovi prodotti in uscita, sopratutto Apple.