Phil Spencer parla della cancellazione di Scalebound

scalebound
Di Andrea "Geo" Peroni
10 gennaio 2017

La cancellazione di Scalebound ancora brucia. La notizia, divenuta realtà ieri sera dopo una serie di indiscrezioni che si sono rincorse per alcune ore, ha scioccato la grande maggioranza degli utenti Xbox, che si sono visti privare di un titolo ormai in lavorazione da molti anni e che era forse il più atteso della line up del 2017 di Microsoft.

Phil Spencer, boss della divisione Xbox, ha parlato oggi della questione dopo che le domande dei fan su Twitter, che chiedevano delucidazioni in merito.

Una decisione difficile, pensiamo che tutto ciò sia il meglio per i giocatori Xbox, nonostante siamo delusi. Confido nella line up con 17 nuovi giochi, siamo concentrati su questo.

Spencer confida quindi nella comunque ricca line up di Microsoft, anche se la perdita di Scalebound segnerà per parecchio tempo il mercato di Xbox One.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.