Pillars of Eternity su console a fine Agosto

Pillars Of Eternity
Di Diego "Lanzia" Savoia
23 giugno 2017

Paradox Interactive ha annunciato l’arrivo di Pillars of Eternity su console a fine Agosto. Il gioco di ruolo sviluppato da Obsidian Entertainment, ben accolto su PC, sbarcherà su PlayStation 4 e Xbox One nella Complete Edition il 29 Agosto 2017. Il pacchetto include il gioco originale insieme alle espansioni The White March: Parts I & II, e sarà rilasciato in versione fisica grazie alla collaborazione con 505 Games.

Pillars of Eternity è un GDR ispirato da titoli “cult” come Baldur’s Gate, Icewind Dale, and Planescape: Torment caratterizzato da un’originale ambientazione e un sistema di gioco che evoca e migliora la tradizionale esperienza GDR su PC. Creato dagli esperti del genere GdR di Obsidian Entertainment, Pillars è nato come un progetto Kickstarter, dove ha superato alla grande tutte le aspettative attirando più di 75.000 sostenitori.

La Complete Edition, adattata per console da Paradox Arctic e distribuita in versione pacchettizzata da 505 Games, propone in un unico pacchetto tutti i contenuti aggiuntivi pubblicati in passato nella versione per PC, inclusi tutti i DLC e le espansioni, ha un’interfaccia utente completamente rivista e un nuovo  sistema di controllo progettato per una esperienza superba su console.

Caratteristiche di Pillars of Eternity: Complete Edition:

  • La premiata sceneggiatura, la storia e la grafica di Pillars of Eternity, insieme al mondo ampliato e ai contenuti di The White March: Parts I & II
  • Innumerevoli opzioni di creazione del personaggio, razze, classi e bagagli culturali che definiscono la storia personale
  • Un universo epico da esplorare, pieno di compagni interessanti, una varietà di fazioni e un mondo affascinante da attraversare, creato con passione
  • Nuova interfaccia e comandi programmati appositamente per il gioco su console e per lo schermo televisivo, presentano l’esperienza di Pillars of Eternity in modo del tutto innovativo



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.