PlayStation Classic: annunciata ufficialmente la line-up di titoli

playstation classic
Di Alberto "Seven" Baldiotti
29 ottobre 2018

Rispettando la grande attesa che si era creata attorno all’annuncio della console, Sony ha diramato ufficialmente la lista di titoli disponibili per PlayStation Classic, console Mini annunciata qualche tempo fa. Per chi non sapesse di cosa si tratta, la console sarà una riproposizione della classica PlayStation 1, più precisamente nel primo formato realizzato da Sony al tempo. Vi avevamo parlato della console nel giorno dell’annuncio: in questo articolo potete trovare tutte le caratteristiche.

Ebbene, proprio oggi Sony ha annunciato quali saranno i 20 titoli disponibili su PlayStation Classic. Specifichiamo che si tratta della lista di giochi disponibili per il mercato europeo:

  1. Cool Boarders 2
  2. Destruction Derby
  3. Battle Arena Toshinden
  4. Grand Theft Auto
  5. Final Fantasy VII
  6. Metal Gear Solid
  7. Jumping Flash!
  8. Intelligent Qube
  9. Oddworld: Abe’s Oddyssee
  10. Mr. Driller
  11. Resident Evil Director’s Cut
  12. Rayman
  13. Revelations: Persona
  14. Ridge Racer Type 4
  15. Syphon Filter
  16. Super Puzzle Fighter II Turbo
  17. Tekken 3
  18. Twisted Metal
  19. Wild Arms
  20. Tom Clancy’s Rainbow Six

Una line-up decisamente interessante, ma che pecca purtroppo di alcune assenze a dir poco incredibili per quello che è stato l’universo di PlayStation 1: pensiamo nella fattispecie a Crash, Silent Hill, Parasite Eve, Tomb Raider, Pandemonium 2 e Legacy of Kain. Oltretutto non sarà possibile aggiungere o acquistare in download digitale altri titoli (almeno per il momento), il che potrebbe far storcere il naso a molti utenti amarcord, così come a utenti desiderosi di provare altri giochi del passato.

PlayStation Classic arriverà con una memory card virtuale, e sarà disponibile dal 3 Dicembre al prezzo di 99,99€. Acquisterete questa versione Mini della storica, prima PlayStation? Nel frattempo, potrete gustarvi il trailer di annuncio della line-up qui sotto:



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.