Nintendo conferma i ban per Pokémon Sole e Luna

Di Marco "Rubo" Rubin
19 novembre 2016

Nintendo conferma ufficialmente i ban permanenti per gli utenti che hanno scaricato illegalmente le versioni di Pokémon Sole e Pokémon Luna prima del rilascio ufficiale.

Stando a quanto riportato da SegmentNext, i giocatori bannati dal Nintendo eShop non potranno fare nulla per ricevere la grazia da parte di Nintendo, a meno di future decisioni, e non potranno più scaricare i loro titoli acquistati dallo store virtuale.

Con questa mossa Nintendo dimostra di voler fare sul serio per combattere la pirateria online dei videogiochi, voi siete d’accordo?

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.