Project Spark è stato chiuso

project spark logo
Di Andrea "Geo" Peroni
15 maggio 2016

Microsoft e Team Dakota hanno chiuso ufficialmente lo sviluppo di Project Spark, con i server che molto presto chiuderanno. L’innovativo titolo, che ha dato modo ad ogni utente di creare con la propria fantasia e con le proprie mani interi videogiochi, non ha avuto a quanto pare un buon seguito nelle alte sfere dell’azienda.

Il gioco, che ricevette anche numerosi elogi dalla critica, andrà definitivamente offline dal 12 agosto, quando Microsoft chiuderà i server. Sarannno previsti naturalmente dei risarcimenti per coloro che hanno acquistato una copia del gioco, sotto forma di crediti per Xbox Store o Windows Store. La decisione, ha spiegato il community manager della software house Thomas Gratz, è stata presa a malincuore dopo che lo studio era rimasto a corto di molto personale, con sviluppatori spostati su altri progetti di casa Microsoft.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.