PS5 sarà retrocompatibile con tutti i giochi da PS1 in poi?

Di Andrea "Geo" Peroni
7 ottobre 2018

Si torna a parlare di PlayStation 5, la futura console di casa Sony. Ovviamente ancora non annunciata, l’hardware è sicuramente in via di sviluppo, considerando che si tratta di un processo che occupa diversi anni e che anche nelle generazioni passate il colosso giapponese, così come la concorrenza, era solito iniziare a pensare alla futura generazione di console pochi mesi dopo il debutto della precedente.

Questa volta un rumor che arriva dalla rete, in particolar modo da un brevetto, fa tornare di attualità un argomento molto chiacchierato: la retrocompatibilità. Nonostante Microsoft non abbia sicuramente brillato sotto il profilo delle esclusive in questa generazione come in altre occasioni, tra i punti di forza di Xbox One c’è sicuramente la retrocompatibilità con Xbox 360 e la prima console del colosso di Redmond, una feature molto richiesta e che ormai da anni è stata implementata.

Gearnuke ha oggi spulciato i brevetti registrati da Sony di recente, e uno dal nome inconfondibile sembra proprio richiamare la retrocompatibilità. Il brevetto risponde infatti al nome di “Remastering by emulation“, tradotto letteralmente “rimasterizza con emulazione”. Cosa potrebbe significare questo, in poche parole? L’ipotesi attualmente più concreta è che Sony stia sviluppando un hardware per PS5 con la tanto desiderata retrocompatibilità, che potrebbe coinvolgere tutti i giochi della storia del colosso giapponese. Da PS1 in poi, quindi, potremmo forse essere in grado di far girare tutti i titoli PlayStation sulla futura console.

Sareste soddisfatti di questa feature?

Le 5 cose di cui PlayStation 5 non potrà fare a meno | Speciale

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.