Pubblicato il primo trailer di Hunting Simulator

Hunting Simulator
Di Diego "Lanzia" Savoia
21 marzo 2017

Oggi il publisher Bigben e lo studio Neopica hanno pubblicato il primo trailer di Hunting Simulator, videogioco di caccia in arrivo ques’estate su PlayStation 4, Xbox One e PC. Di seguito tutte le informazioni a riguardo, oltre al primo videoclip del titolo.

Hunting Simulator proietta il giocatore nella natura incontaminata e gli permette di vivere una serie di appassionanti avventure nel cuore delle regioni di caccia più famose come le montagne del Colorado, le foreste francesi e le pianure innevate dell’Alaska. Ogni singola ambientazione offre caratteristiche geografiche, climatiche e topografiche distintive e specifici obiettivi di caccia che possono essere completati da soli o in gruppo, sulle tracce di numerose prede fedelmente riprodotte e animate grazie ad un’intelligenza artificiale estremamente realistica.

Il videoclip mostra per la prima volta le immagini della modalità multiplayer cooperativa, che permetterà ai giocatori di vivere una vera esperienza di caccia di gruppo. Durante l’inseguimento, i cacciatori dovranno dividersi i compiti per assicurarsi il successo: analizzare le tracce, localizzare l’animale, metterlo all’angolo, sparare il primo colpo, il  secondo e così via. I giocatori saranno inoltre chiamati ad agire in perfetta coordinazione, in modo da non essere notati dalla loro preda.

Caratteristiche principali:

  • Uno tra i più completi bestiari all’interno di un gioco di caccia, con 37 specie di animali dislocate in 12 enormi aree di caccia.
  • Centinaia di obiettivi in tre diverse modalità di gioco: campagna, caccia libera e pratica di tiro.
  • Tutto il necessario per la caccia: fucili, balestre, archi lunghi, così come esche, fischietti da caccia e indicatori di vento.
  • Modalità cooperativa a 4 giocatori per iniziare l’avventura con 3 partner di caccia.
  • Per la prima volta in un gioco di caccia sarà possibile utilizzare un drone, in modo da esplorare l’ambiente e le zone circostanti.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.