Quantum Break – Basse vendite in USA secondo NPD

uagna quantum
Di Andrea "Geo" Peroni
11 giugno 2016

Quantum Break è uscito ad aprile su Xbox One e PC Windows 10, convincendo molto la critica per il buon lavoro svolto da Remedy Entertainment, come vi abbiamo ampiamente espresso anche nella nostra recensione. A quanto pare, però, le vendite retail in USA non stanno andando come Microsoft sperava. Secondo i dati forniti da NPD, infatti, il gioco negli Stati Uniti non avrebbe ancora raggiunto le 200 mila copie vendute.

Un risultato estremamente insoddisfacente, considerando che si tratta dell’unica grande esclusiva Microsoft uscita quest’anno, anche se in Europa i risultati sembrano essere migliori. Per il momento però non ci sono dati ufficiali per il Vecchio Continente.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.