Quarantine esce ufficialmente dalla fase di Accesso Anticipato

Di Andrea "Geo" Peroni
24 maggio 2017

Quarantine, titolo sviluppato da Sproing e pubblicato da 505 Games, è uscito ufficialmente oggi dalla fase di Accesso Anticipato. Il gioco completo, quindi, è disponibile all’acquisto su Steam. Nell’estratto del comunicato stampa di 505 Games potete leggere alcune delle caratteristiche del gioco.

Inizialmente rilasciato in modalità Accesso Anticipato, il team di sviluppo Sproing ha tratto beneficio dal programma, ricevendo molti feedback dai giocatori che hanno provato il titolo durante la fase di sviluppo. Ciò ha permesso loro di aggiungere e testare nuovi contenuti e nuove modalità di gioco, come la modalità workshop, dove i giocatori hanno la possibilità di creare la loro malattia personalizzata. L’accesso Anticipato ha anche permesso agli sviluppatori di migliorare le meccaniche di gameplay, rifinendo e perfezionando il gioco prima del lancio ufficiale di oggi.

“Il programma di Accesso Anticipato è uno strumento davvero molto utile per uno sviluppatore indipendente” ha affermato Harald Riegler, CEO di Sproing. “Ci ha aiutati a rifinire l’esperienza di gioco e a comprendere cosa volessero i videogiocatori da un titolo strategico single-player. In vista del lancio ufficiale, abbiamo seguito il feedback ricevuto e aggiunto nuovi contenuti, come molte nuove malattie e la possibilità di rinominare i propri agenti patogeni. Speriamo che gli utenti si divertano a giocare a Quarantine tanto quanto ci siamo divertiti noi a svilupparlo in collaborazione con la community.”

In Quarantine i giocatori dovranno impersonare il direttore della Pandemic Defense, un’agenzia di bio-sicurezza internazionale, e dovranno agire velocemente e con astuzia per combattere la diffusione di un’epidemia mortale. Si è diffuso un nuovo agente patogeno e ogni singolo turno è prezioso – la nostra sopravvivenza è nelle mani dei giocatori. Forma un team di agenti specializzati e assegnagli missioni ad alto rischio in giro per il mondo. Analizza e scopri di più sulla malattia, sviluppa la tua tecnologia e metti in quarantena l’epidemia prima che infetti e uccida tutta l’umanità.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.