Rinviato Impact Winter

Impact Winter
Di Diego "Lanzia" Savoia
3 aprile 2017

Bandai Namco Entertainment Europe e lo studio Mojo Bones sono stati costretti ad annunciare il rinvio di Impact Winter, l’avventura survival post-apocalittica inizialmente programmata per il 12 Aprile. Il completamento del gioco ha infatti richiesto agli sviluppatori più tempo del previsto, e per questo la nuova data di uscita è stata fissata il 23 Maggio 2017. Ovviamente il rilascio rimane sulle piattaforma già annunciate: nella data indicata il gioco vedrà la luce su PC, mentre nel corso del 2017 sbarcherà anche su PlayStation 4 e Xbox One, ovunque in formato digitale. Il rinvio di Impact Winter ha anche un aspetto positivo, in quanto i fan hanno ora più tempo per prenotare il gioco su PC così da ottenere l’esclusiva colonna sonora composta da Mitch Murder.

Impact Winter sarà rilasciato con un lieve ritardo rispetto alla data prevista, considerando che arriverà su Steam il 23 maggio 2017. Perché questo ritardo? La verità è che Impact Winter è diventato MOLTO più grande di quanto atteso, includendo diversi sistemi e meccaniche di gioco. Ogni cosa è al suo posto, ma una delle nostre priorità principali mentre ci avvicinavamo al lancio era assicurarsi che le fasi iniziali del gioco non fossero troppo opprimenti e che l’esperienza complessiva fosse sempre equilibrata. Data la portata del progetto e la dimensione del nostro team, c’è voluto un po’ di più di quanto previsto. La nostra priorità principale è garantire la migliore esperienza possibile ai giocatori”, ha dichiarato Stuart Ryall, Cofondatore e Progettista di Mojo Bones Ltd sul proprio sito web. “Quanto meno, abbiamo ricevuto commenti molto positivi dalle nostre sessioni di testing e il gioco si preannuncia come un titolo davvero unico, ma soprattutto molto più grande e spettacolare di quanto avessimo immaginato anni fa.”



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.