[Rumor] Call of Duty: Black Ops 4 ambientato nel presente e uscirà su Switch

Di Andrea "Geo" Peroni
4 febbraio 2018

Da alcune settimane si rincorrono i rumor sul prossimo Call of Duty, che come di consueto uscirà in autunno e che questa volta sarà sviluppato da Treyarch. Dopo Call of Duty: Black Ops III del 2015, la software house conosciuta principalmente per l’apprezzatissima modalità Zombies è pronta a tornare al timone del franchise di Activision, e oggi abbiamo avuto delle importanit conferme sul gioco.

Un insider molto conosciuto, Marcus Sellars, si è infatti detto certo del fatto che nel 2018 uscirà Call of Duty: Black Ops 4, il nuovo capitolo della saga Black Ops sviluppata da Treyarch. Non solo il titolo del gioco, ma anche alcune informazioni. Stando alle dichiarazioni di Sellars, il gioco sarà nuovamente boots on the ground come Call of Duty: WWII, e avrà un setting moderno. Forse i giorni nostri, o un passato recentissimo, oppure un futuro poco distante come già esplorò Black Ops 2 a suo tempo.

Come potete vedere dal tweet di Sellars, l’insider cita anche una versione di Call of Duty: Black Ops 4 per Nintendo Switch, che vanterà il supporto totale ai DLC, la tecnologia HD Rumble incorporata e motion controls per i Joy-Con. Questa versione sarà sviluppata da una software house che ha già avuto a che fare con i giochi della serie Call of Duty, ma non ci è dato sapere quale.

Per il momento queste sono solo indiscrezioni non confermate, ed è probabile che ancora per alcune settimane non avremo niente di certo tra le mani. Quello che sappiamo però è che Treyarch sta già lavorando, da molto tempo, al suo nuovo gioco. Che, forse, sarà appunto Black Ops 4.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.