[Rumor] Disney sta pensando di licenziare Electronic Arts per i giochi di Star Wars ?

star wars
Di Alessandro Mastroeni
15 febbraio 2018

Oggi vi riportiamo un rumor che potrebbe rendervi molto felici. Secondo alcune voci di corridoio Disney vorrebbe togliere la licenza ad Electronic Arts per lo sviluppo dei giochi legati al franchise di Star Wars.

Non c’è da stupirsi; i giochi del brand pubblicati dalla società statunitense sono stati solo 2 dal 2013 e sono stati deludenti in termini di vendite e qualità dei titoli.

Star Wars Battlefront e Star Wars Battlefront 2 sono, infatti, titoli colmi di difetti; il primo, uscito nel 2015, era un fps online molto “casual” con meccaniche di gameplay che sembravano sviluppate da novellini e si sentiva la mancanza di una modalità storia. Battlefront II è migliorato sotto molti punti di vista introducendo le classi nel multiplayer e una trama per il single player; ma quest’ultima non era particolarmente appassionante e la baraonda senza fine sulla “questione microtransazioni” ha bollato il titolo come scadente.

Fino al 2019/2020 avremo solo questi 2 titoli di Guerre Stellari e in quel periodo ci aspettiamo che esca l’action/adventure di SW targato Respawn (autori degli ottimi Titanfall e Titanfall 2); se tutto va bene.

Speriamo che questo rumor diventi veritiero. EA ha dichiarato più volte di non “credere” nel single player e lo ha già dimostrato chiudendo Visceral Games e cancellando l’RPG di Star Wars sviluppato da Amy Henning.

Fonte



Ciao, sono Alessandro "Alex" Mastroeni. Le mie più grandi passioni sono: la musica, la scienza, il cinema, i libri, gli anime e i videogiochi. Mi piace scrivere dei miei argomenti preferiti.