[Rumor] Nuovi dettagli sulla trama di Death Stranding

death stranding
Di Stefano "Elymbo" Eliseo
16 novembre 2016

Purtroppo si conosce pochissimo dell’ultima fatica di Kojima Productions, Death Stranding. Se si escludono il teaser rilasciato durante l’E3 e qualche immagine postata dallo stesso Kojima, si può tranquillamente affermare che le informazioni sono veramente scarse.

Tuttavia qualche giorno fa un utente ha postato su un forum inglese alcune interessanti informazioni legate al titolo. Stando alle sue parole, la sedicente persona lavorerebbe nel team di Guillermo Del Toro, che sta collaborando alla realizzazione del plot del videogioco insieme a Kojima. I post sono stati cancellati dopo pochissimo tempo, ma alcuni utenti hanno prontamente fatto degli screenshoot di quanto scritto.

Vi avvisiamo che potrebbe trattarsi di possibili spoiler quindi, se non volete rovinarvi la sorpresa, è meglio che non proseguiate nella lettura.

A quanto pare il cast, oltre a Norman Reedus già presente nel primo trailer, conterrà attori del calibro di Mads Mikkelsen, Idris Elba e Lindsay Wagner oltre a una non specificata figura di cui lo stesso Del Toro non sarebbe a conoscenza. Potrebbe essere presente anche Ryan Gosling, tuttavia non è sicuro poiché al momento è impegnato in altri progetti.

Per quanto riguarda la trama, il giocatore vestirà i panni di un uomo che, dopo aver avuto un incidente, si sveglia in un mondo che non conosce. I dettagli dell’incidente verranno svelati soltanto alla fine, dopo i titoli di coda. Ci saranno numerosi flashback che andranno ad approfondire la storia del protagonista. I modelli utilizzati sono film come “Shutter Island” e “Pacific Rim”, libri come “Passi nel tempo” (“Time Wandererers”) e la recente serie tv “Westworld”. Sarà un gioco di avventura in cui l’esplorazione ricoprirà un ruolo centrale. Sarà molto più simile a titoli come The Division e Uncharted, nel senso che il giocatore dovrà esplorare l’ignoto in un mondo di gioco vasto e dettagliato. Ci saranno elementi stealth alla Metal Gear Solid o alla Silent Hill, ma non saranno ponderanti in quanto il giocatore sarà portato a cacciare piuttosto che essere preda. Compariranno numerosi personaggi secondari, tutti ben caratterizzati stando al numero di attori che hanno preso parte al progetto.

Si tratterebbe di un gioco in singolo ma con una forte componente di interazione online (come la demo PT o Dark Souls per intenderci). Occorre ricordare che si tratta di una produzione Sony quindi, per ora, uscirà su PlayStation 4 e solo in un secondo momento su PC. L’utente è addirittura arrivato a spoilerare il presunto finale del gioco che, per ovvi motivi, non vi riportiamo.

Vi ricordiamo che in fondo si tratta comunque di un rumor e, come tale, va preso con le dovute precauzioni.

Fonte

 



Si avvicina al medium videoludico grazie a uno scheletro piuttosto goffo, Sir Daniel Fortesque, protagonista di un certo Medievil. Tuttavia ai tempi è ancora troppo piccolo per comprendere quello che stava giocando e il mondo che lo circondava (oggi si illude che la situazione sia migliorata). Da quel momento la passione per i videogiochi lo prende e non lo lascia più. Per ora è un PC Gamer accanito ma non disdegnerebbe un ritorno su console. Ama tutto ciò che è inerente all'arte della narrazione. Half-Life, Fallout e Metro uber alles.