Secondo Kotaku presto PlayStation Now permetterà il download dei giochi

playstation now
Di Andrea "Geo" Peroni
19 giugno 2018

L’avevamo inserita come una delle feature più importanti che Sony avrebbe dovuto considerare per il suo servizio PlayStation Now in previsione di PS5 in questo pezzo, ma a quanto pare questa feature è divenuta rapidamente una priorità per il colosso giapponese.

PlayStation Now è un servizio che potremmo definire “il Netflix dei videogiochi”. Sottoscrivendo un abbonamento, che per il momento non è particolarmente economico, avete a disposizione su PS4 e anche PC una libreria di titoli da Sony, che comprendono anche alcune grandi esclusive come God of War III Remastered e The Last of Us. Inaugurato ormai anni fa, il servizio ha però una particolarità che lo ha limitato in molti Paesi, impedendone addirittura l’approdo in alcuni Stati come l’Italia: i giochi possono essere fruiti solamente in streaming.

Per poter giocare ad un titolo tramite PS Now, infatti, occorre affidarsi alla propria connessione internet e sfruttare lo streaming del gioco, che viene riprodotto sulla piattaforma che stiamo utilizzando. L’arretratezza delle infrastrutture di vari Paesi, tra cui appunto anche l’Italia, ha impedito l’arrivo di PS Now, che necessita di una velocità di connessione abbastanza potente e stabile per poter essere utilizzato a dovere.

Sembra però che, stando a Kotaku, sia in arrivo la grande rivoluzione del servizio di Sony, e che lo porterebbe a rivaleggiare direttamente con l’Xbox Game Pass di Microsoft. La nota testata internazionale afferma infatti che, secondo fonti certe, Sony renderà disponibile a partire da settembre il download dei giochi di PlayStation Now, che quindi non si baseranno più sullo streaming dei contenuti.

Una rivoluzione importante e molto attesa, che non solo porterebbe appunto PS Now a competere direttamente con Game Pass, ma anche alla sua diffusione in quei Paesi che ancora non possono goderne.

Cosa ne pensate?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.