Sony rivela che solo una piccola parte dei giochi su PS4 Pro supporterà i 4k nativi

Di Luca "Beard" Porro
16 settembre 2016

Andrew House, Presidente della Sony Interactive Entertainment ha spiegato in un’intervista che i tanto sbandierati 4K, su PlayStation 4 Pro, saranno nativi soltanto per una piccola minoranza di giochi.

La maggioranza dei giochi che verrano portati su Ps4 pro, infatti, subirà un normale upscaling dai 1080p; le parole di House sembrano essere in contrasto con quelle pronunciate alla conferenza di presentazione di Ps4 Pro.

Lo stesso Andrew House, nell’intervista, sembra glissare sull’argomento del reveal di Ps4 Pro affermando che indipendentemente dai termini usati, quello che conta è che i giocatori non notino differenza tra 4K nativi e upscalati.

Ora dalla parola si passerà ai fatti, e solo l’utenza dopo l’uscita di Ps4 Pro decreterà se la strategia di Sony è stata giusta o sbagliata.

Fonte: VG24/7



Sono un neolaureato in scienze politiche e delle relazioni internazionali con la passione per i videogiochi fin da piccolo. Ho sempre cercato di coltivare la mia passione cercando di rendere gli altri partecipi delle sensazioni che provavo. Ogni piattaforma su cui ho giocato dal 1998 ad oggi ha contribuito alla mia formazione, e ha lasciato nella mia mente ricordi di emozioni donati da capolavori come Monkey island, Legacy of Kain, Suikoden 2 e Final Fantasy IX.