Spider-Man: La storia di Tyler Shultz e di uno degli Easter egg più tristi di sempre

Di Claudio Caudullo
10 settembre 2018

La storia di Tyler Shultz, grande amante dei videogiochi e di Spider Man inizia l’11 Maggio quando il ragazzo chiede un grosso favore ad Insomniac prima che il loro titolo venga rilasciato: Tyler vorrebbe fare una sorpresa alla propria ragazza inserendo una proposta di matrimonio all’interno di Spider-Man ed Insomniac Games, all’inizio dubbiosa, decide alla fine di aiutare il giovane innamorato inserendo un Easter egg all’interno del proprio gioco.

Dopo il rilascio ufficiale del gioco un giocatore trova a caso la proposta di matrimonio diventata un’insegna di un cinema in città che, una volta screennata, inizia a fare il giro del web. Molti curiosi giocatori iniziano a chiedersi di chi fosse questa proposta, ed è qui che esce fuori Tyler raccontando la propria storia con un video su Youtube (adesso rimosso) e al noto portale dedicato ai videogiochi Kotaku.

Tyler avrebbe chiesto un’opinione alla sua ex fidanzata che gli avrebbe consigliato di fare la proposta durante un grande evento, ed è proprio per questo che ha scelto l’uscita di Spider-Man per dichiarare il proprio amore alla fidanzata. Purtroppo dal video rimosso Tyler spiega tristemente come le cose non siano andate nel verso giusto, infatti la fidanzata rompe la relazione prima dell’uscita del gioco, per poi fidanzarsi con il fratello, trasformando questo romantico Easter egg in uno dei più tristi mai visti nella storia dei videogiochi.

Jacinda Crew, direttrice artistica che lavora ad Insomniac ha proposto di cancellare l’insegna, visto che rappresenta qualcosa di triste, ma Tyler ha una proposta per chiudere la faccenda nel migliore dei modi: Schultz vorrebbe che Insomniac sostituisse la proposta di matrimonio andata male con il nome di sua nonna morta recentemente di cancro che ha alimentato la passione di Tyler per Spider Man.

Questa è una proposta che darebbe un lieto fine a questa spiacevole storia, ma sarà Insomniac d’accordo? Speriamo di scoprirlo prossimamente augurando buona fortuna al povero Tyler. Nel frattempo, se ve la siete persa, vi consigliamo di leggere la nostra recensione dedicata a Marvel’s Spider-Man per saperne di più sull’esclusiva targata Insomniac Games!

Fonte



Autore alle prime armi con una grande passione per i videogiochi indie, carlini e meme.