Spyro 2 e 3 non saranno sul disco della Reignited Trilogy ma dovranno essere scaricati

Di Andrea "Geo" Peroni
2 agosto 2018

Una scelta curiosa quella di Toys for Bob che emerge oggi da Twitter, e che riguarda l’attesa Spyro Reignited Trilogy che riporterà in scena il draghetto viola dopo anni di oblio.

Come saprete, Spyro Reignited Trilogy è un’operazione che ricalca la N. Sane Trilogy di Crash Bandicoot uscita lo scorso anno. La nuova trilogia, in uscita il 21 settembre su PS4 e Xbox One, conterrà le versioni completamente rimasterizzate – più vicine al remake, per l’importanza dei lavori – di Spyro the Dragon, Spyro 2: Ripto’s Rage e Spyro: Year of the Dragon, ossia la trilogia originale sviluppata su PS One da Insomniac Games.

Quest’oggi arriva, grazie a Twitter, una notizia quantomeno curiosa che riguarda la trilogia. Toys for Bob ha infatti annunciato ufficialmente che la versione in disco della Reignited Trilogy non conterrà Spyro 2 e il terzo capitolo, che dovranno quindi essere scaricati una volta inserito il disco nella console. Non abbiate paura: una volta acquistato il disco, i tre giochi saranno completamente vostri, ma appunto per usufruire del secondo e del terzo capitolo dovrete attendere la fine del download.

Sarebbe ora interessante capire se Spyro 2: Ripto’s Rage e Spyro: Year of the Dragon potranno essere fruibili anche senza bisogno di inserire il disco nella console, una volta installati, ma si tratta di un’ipotesi che riconosciamo essere molto remota.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.