Le 10 squadre che hanno guadagnato di più con gli eSports nel 2017

Di Light2021
9 gennaio 2018

Con l’inizio del nuovo anno, The Esports Observer ha fornito le prime dieci squadre che nel 2017 hanno ricevuto i maggiori incassi dagli eventi eSports.

Il più grande torneo di Dota 2 (The International) ha permesso l’accumulo del montepremi più grande mai distribuito negli eSports, di oltre 24 milioni di dollari. Non è quindi una casualità se i primi cinque team riportati in elenco siano i migliori finalisti di “The International”.

Il Team Liquid ha vinto 10,9 milioni di dollari in quel torneo assicurandosi così il primo posto nella classifica di fine anno. Dei 13,38 milioni guadagnati, il Team Liquid ne ha ottenuto oltre il 90 percento giocando a Dota 2, mentre il resto proveniva dalle vittorie riportate in CS:GO, Overwatch, FIFA, Super Smash Bros., Street Fighter V, Halo, Hearthstone, Heroes of the Storm, Quake, StarCraft II, e nei tornei di Clash Royale.

Il team Newbee, perdendo alle finali di “The International”, ha perso di conseguenza  a possibilità di diventare la prima squadra a vincere il torneo per due volte. Nella sconfitta gli è stato comunque assegnato un premio di ben 3,95 milioni di dollari. Quasi tutte le vincite di Newbee provengono dai tornei di Dota 2, mentre circa 50 mila dollari sono stati ottenuti vincendo a: Heartstone, Overwatch e League of Legends.

La terza organizzazione ad aver ottenuto i maggiori guadagni nel 2017 è LGD Gaming, Non uno, ma ben due dei suoi team, LGD.Forever Young e la squadra LGD cinese, hanno raggiunto la semifinale del torneo di Dota 2, ottenendo così ben 4,3 milioni di dollari per la loro organizzazione madre.

  1. Team liquid ($ 13,379,499.30)
  2. Newbee ($4,835,462.69)
  3. LGD Gaming ($4,777,479.15)
  4. VIrtus.pro ($3,544,695.81)
  5. OpTic Gaming ($2,500,550.00)
  6. Invictus Gaming ($2,295,900.40)
  7. Team EnVyUs ($2,087,500.36)
  8. Team OG ($2,030,212.00)
  9. Samsung ($1,923,434.45)
  10. FaZe Clan ($1,821,435.71)

Dato che Dota 2 è di gran lunga il titolo di eSport più pagato al mondo, non è un caso che la maggior parte dei giocatori basino il proprio successo su questo gioco. Sei su dieci (Team Liquid, Newbee, LGD, Virtus.pro, Invictus e Team OG) hanno ottenuto la maggior parte dei loro guadagni nei tornei di Dota 2, mentre tre (OpTic, EnVyUs e FaZe Clan) sono dipesi principalmente da CS: GO e da Call of Duty.

Fonte



Viene svezzato con una Ps2, cresce con Xbox 360 e finisce per sposarsi con casa Microsoft. Appassionato di manga, anime, videogiochi, non si tira mai indietro.