Street Fighter V: introdotti gli scontri contro la CPU

uagna street fighter
Di Marco "Rubo" Rubin
23 settembre 2016

Il lancio di Street Fighter V non è stato uno dei migliori da parte di Capcom, che all’inizio soffriva di varie mancanze. Nel corso dei mesi la software house ha aggiunto varie funzionalità e, con l’update di settembre, ha introdotti l’attesissima modalità di combattimento contro la CPU.

Secondo quanto riportato da Videogamer, Capcom ha dichiarato che “Ora i giocatori possono migliorare le proprie abilità prima di sfidare altri giocatori online giocando contro la CPU in scontri dalla difficoltà selezionabile“.

Oltre a questa nuova modalità di gioco, vengono aggiunti il personaggio di Urien, obiettivi giornalieri che permettono di ottenere un maggior quantitativo di Fight Money e dei nuovi KO legati agli stage.

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.