Super Smash Bros. Ultimate: Nintendo censura i riferimenti ai Nativi americani

Super Smash Bros Nintendo Swtich
Di Marco "Rubo" Rubin
7 novembre 2018

Nintendo è da poco finita sotto una cattiva luce dei riflettori: le nuove immagini di Super Smash Bros. Ultimate raffiguranti Mr. Game & Watch non sono piaciute ai membri della comunità dei Nativi americani, tanto che hanno accusato l’azienda nipponica di averli rappresentati con stereotipi razzisti.

Parliamo nello specifico di Mr. Game & Watch che utilizza mosse prese dal Game & Watch Fire Attack, datato 1982. In questo gioco un cowboy doveva difendere il proprio fortino dagli indiani, vestiti con il copricapo dell’iconografia tradizionale, che utilizzavano delle torce per attaccarlo. Sul forum ResetEra alcuni membri si sono lamentati e la polemica è arrivata direttamente alle orecchie di Nintendo, che scusandosi ha promesso di rilasciare una patch correttiva, che rimuoverà ogni riferimento a sfondo razziale. Nel 2003 la compagnia aveva pubblicato Game & Watch Gallery 4 (conosciuto come Game & Watch Gallery Advance in Europa e Australia), in cui era incluso anche Fire Attack e gli Indiani d’America erano diventati dei banditi.

Ecco il messaggio di Nintendo: “Nintendo ha deciso di distribuire un aggiornamento per Super Smash Bros. Ultimate che rimuoverà la penna dalla silhouette di Mr. Game & Watch. Il gioco originale su cui è basata la raffigurazione del personaggio è stato pubblicato più di trent’anni fa e non rappresenta i valori odierni della compagnia. Ci scusiamo profondamente per non aver notato questo cambiamento nel materiale di marketing e stiamo continuando a lavorare per rendere l’esperienza di Super Smash Bros. Ultimate sia accogliente che divertente per chiunque”.

Vi ricordiamo che Super Smash Bros. Ultimate uscirà il prossimo 7 dicembre su Nintendo Switch.

Cosa ne pensate della scelta di Nintendo?

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.