The Division 2 è nei piani di Massive Entertainment

uagna the division
Di Andrea "Geo" Peroni
27 dicembre 2017

Con la release del corposo update 1.8, Tom Clancy’s The Division è tornato a far registrare buoni numeri in termini di utenti connessi, che si sono riversati sul titolo di Massive Entertainment uscito ad aprile dello scorso anno grazie all’introduzione di nuove modalità ed equipaggiamenti gratuiti.

Il successo di The Division non è stato probabilmente quello che Ubisoft e Massive Entertainment si aspettavano, ma è innegabile il fatto che il gioco, che anche noi di Uagna.it abbiamo a suo tempo promosso pienamente, abbia creato una solidissima fanbase che è sempre molto attiva nella Manhattan contagiata immaginata da Tom Clancy. Dopo quasi due anni dalla release, però, diventa sempre più attuale la domanda che molti si fanno: ci sarà un The Division 2?

A tal proposito David Polfeldt, managing director di Massive, ha risposto ad alcune domande in un’intervista su IGN, facendo intendere che lo studio ha in progetto proprio un sequel per The Division:

“Penso sia un meraviglioso, meraviglioso brand che ha così tante poteziali storie dentro di sé. Ci sono tante cose che non abbiamo fatto The Division 1 che siamo interessati a fare in questo brand. Penso che ci siano molte possibilità per una continuazione che vada oltre a, semplicemente, mantenere i server di The Division online. Però… Non posso parlare molto di questo per il momento.”

Sembra dunque che The Division 2 non sia poi un’ipotesi così remota, e anzi le paole di Polfeldt lasciano presagire che ci saranno presto annunci in merito.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.