The Evil Within 2 – I personaggi in una nuova galleria di immagini

Di Andrea "Geo" Peroni
12 ottobre 2017

Bethesda ha pubblicato una serie di immagini dedicata ai protagonisti e ai vari personaggi di The Evil Within 2, nuovo survival horror in uscita su PS4, Xbox One e PC domani 13 ottobre 2017.

Sebastian Castellanons è un ex detective di polizia alle prese con un forte stato di depressione e costretto a fare i conti con i fantasmi del suo passato. Padre amorevole, dotato di un forte attaccamentoalla famiglia, viene però abbandonato dalla moglie in seguito alla tragica morte della loro bambina di appena cinque anni, Lily. Ora, disilluso e tormentato, ha trovato nell’alcol l’unico modo per spegnere almeno in parte il suo dolore.
Dopo aver scoperto che la figlia è ancora viva, Sebastian è pronto a tutto pur di ritrovarla. Di conseguenza, il Sebastian che incontreremo in The Evil Within 2 è diverso da quello che abbiamo conosciuto nel primo capitolo. Non è più un uomo intrappolato nell’incubo di un’altra persona, ma un padre determinato ad affrontare le peggiori creature pur di salvare la propria bambina, la sua unica ragione di vita. Consapevole degli orrori che lo attendono, Sebastiano entrerà nuovamente nello STEM, per il caso più importante della sua vita.
Il tempo è essenziale per Sebastian, questo nuovo mondo generato dallo STEM utilizza la mente di Lily come nucleo centrale. Essendo però scomparsa, il mondo sta collassando su se stesso, Sebastian dovrà trovare sua figlia, prima che sia troppo tardi, rimanendo entrambi intrappolati per sempre.
Sebastian non è solo in questo incubo. Durante l’esplorazione di Union si imbatterà in alcuni agenti della Mobius inviati precendentemente nello STEM. Sebastian avrà dunque la possibilità d’allearsi a loro, nel tentativo di salvare sua figlia. Gli agenti della Mobius possono aiutare Sebastian o condurlo all’errore durante il cammino per la sua redenzione. Nonostante la sua riluttanza sarà costretto a lavorare con alcuni di essi per poter accedere alle missioni secondarie e per poter sbloccare nuove aree di gioco essenziali. Questi agenti, inoltre, potranno sia combattere a fianco del nostro detective, sia fornirgli informazioni importanti su Union e su ciò che lo attende in questo inferno.

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.