The Legend of Zelda: Breath of the Wild non sarà presente nella line-up iniziale di Nintendo Switch

Di Stefano "Elymbo" Eliseo
16 novembre 2016

Stando a quanto affermano alcune fonti vicine a Nintendo, l’ultimo capitolo della saga di Zelda non sarà previsto tra i titoli di lancio di Nintendo Switch, la nuova console del produttore nipponico, prevista per marzo 2017.

Emily Rogers, una delle insider, afferma che la localizzazione del gioco proseguirà fino alla fine del 2016. Seguiranno altri tre o quattro mesi per la fase di testing e, solo allora, il gioco sarà pronto ad arrivare sugli scaffali, ovviamente non in tempo per uscire insieme a Nintendo Switch.

Anche Nintendo stessa non ha mai confermato che The Legend of Zelda: Breath of Wild sarebbe stato un titolo di lancio di Switch, lasciando come data un generico 2017.

Aspettiamo un comunicato ufficiale per ulteriori chiarimenti.

Fonte



Si avvicina al medium videoludico grazie a uno scheletro piuttosto goffo, Sir Daniel Fortesque, protagonista di un certo Medievil. Tuttavia ai tempi è ancora troppo piccolo per comprendere quello che stava giocando e il mondo che lo circondava (oggi si illude che la situazione sia migliorata). Da quel momento la passione per i videogiochi lo prende e non lo lascia più. Per ora è un PC Gamer accanito ma non disdegnerebbe un ritorno su console. Ama tutto ciò che è inerente all'arte della narrazione. Half-Life, Fallout e Metro uber alles.