Valanghe di rumor su Nintendo Switch: hardware e software

Nintendo Switch
Di Mauro "Ryuk" Barone
28 dicembre 2016

Mancano poco più di due settimane all’appuntamento del 13 gennaio 2017, grazie al quale verrà presentata per la prima volta la nuova console di casa Nintendo. L’attesa si fa sempre più snervante, e nel frattempo dobbiamo accontentarci ancora di rumor su Nintendo Switch. Grazie a Laura Kate Dale, che è stata protagonista di una sessione AMA su Reddit, siamo di fronte a nuovi ed interessanti leak sulla console ibrida della grande N. Entriamo più nel dettaglio.

Iniziamo dal reparto hardware introducendo il discorso inerente alla breve durata della batteria che sembra arrivare alle sole tre ore di autonomia. Tuttavia, non siamo a conoscenza del fatto che questo dato sia definitivo o che si tratti di un devkit. Ancora nessuna conferma per le componenti della GPU, rimaniamo quindi con il dubbio se Switch sarà composta da un NVIDIA Pascal anziché il vecchio Maxwell, con la compagnia di 4 GB di RAM. Si vocifera inoltre che la console non includerà porte ethernet, costringendo a collegarsi ad internet tramite Wi-Fi. Infine, la Dale si esprime anche sui Dock, che non saranno disponibili al lancio della console, che ricordo è fissato per marzo 2017.

Passiamo ora al comparto software con due probabili esclusive third-party, tra cui il crossover tra Mario e Rabbids. Abbiamo parlato in passato anche di un possibile porting di Xenoblade Chronicles X, tuttavia l’indiscrezione sembra essere infondata, dato che la Monolith Soft è al lavoro su un nuovo progetto. L’insider conferma il ritorno di vecchie glorie di Wii U, come Super Smash Bros e Mario Kart 8. Molto incerto l’arrivo di The Legend of Zelda: Breath of Wild, che sicuramente non vedremo nella line-up di lancio. Confermata, invece, la produzione di una nuova IP targata Retro Studios, sempre secondo le indiscrezioni pronunciate da Laura Dale.

Vi invito a prendere tutte queste informazioni con le dovute cautele dal momento che si tratta di voci di corridoio. Infine vi comunico che la presentazione di Nintendo Switch inizierà alle 5.00 ora italiana il 13 gennaio 2017, non mancate.

Fonte 1

Fonte 2



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.