Valve acquista Campo Santo, la casa sviluppatrice di Firewatch

Di Marco "Rubo" Rubin
22 aprile 2018

Valve ha acquisito Campo Santo, la casa sviluppatrice del popolare Firewatch. La notizia è arrivata direttamente dal blog ufficiale del team, che ha rassicurato i fan sullo sviluppo del prossimo gioco atteso per il 2019.

“Noi dodici di Campo santo abbiamo deciso di unirci a Valve” scrive il team, “dove manterremo il nostro lavoro come sviluppatori di videogiochi e continueremo la produzione del nostro attuale progetto, In the Valley of Gods”.

Il nuovo titolo in sviluppo, dunque, verrà pubblicato direttamente dalla casa di Bellevue, che poco più di un mese fa aveva promesso di voler ricominciare a pubblicare i giochi. Cosa ne pensate?

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.