Vicarious Visions si unisce a Bungie per lo sviluppo di Destiny 2?

uagna destiny
Di Marco "Chuck" Zanolini
9 dicembre 2016

Bungie e Activision hanno reclutato un nuovo studio per lo sviluppo di Destiny. Parliamo di Vicarious Visions, software house statunitense che ha già lavorato su titoli come Guitar Hero, Skylanders e Transformers, che sta al momento contribuendo al “possibile” progetto di Destiny 2 previsto per il prossimo anno (nulla è confermato ma molte sono ormai le voci a riguardo).

“Siamo molto contenti di annunciare che stiamo collaborando con Bungie per espandere ulteriormente l’universo di Destiny”, queste le parole rilasciate dalla software house sulla propria pagina Facebook. Il sequel di Destiny è previsto per il 2017 e arriverà anche su PC, oltre che su console, quindi è molto probabile che i Team di Vicarious Visions e High Moon Studios stiano aiutando Bungie a portare Destiny 2 su altre piattaforme (notizia da prendere con le dovute precauzioni).

Oltre al progetto di Destiny, Vicarious Vision è al lavoro anche sulla versione remastered della trilogia di Crash Bandicoot annunciata durante il PlayStation Experience 2016, ovvero Crash Bandicoot N. Sane Trilogy.

Tornando sul tema Destiny, vi ricordiamo che a partire dal prossimo 13 dicembre avrà inizio L’Aurora, nuovo evento natalizio che porterà con sé tantissime novità.

Fonte



Ha studiato Architettura e Grafica Pubblicitaria. Appassionato accanito di videogame, ma anche di arte, disegno, anime, manga, viaggio, tecnologia, fotografia, calcio, palestra e chi più ne ha più ne metta. Adora quasi tutte le tipologie di gioco ma predilige gli FPS e i giochi di guida. Non ha un titolo preferito, ma a colpirlo è stato fin da subito "Metal Gear Solid". Da lì Hideo Kojima è diventato il suo idolo.