Nintendo blocca le Game Card per Switch da 64 GB fino al 2019

Di Claudio Caudullo
29 dicembre 2017

Negli ultimi tempi Nintendo aveva annunciato delle cartucce più grandi di 64 GB per Switch che sarebbero state disponibili per gli sviluppatori di terze parti entro il 2018, ma a quanto pare bisognerà aspettare ancora un altro po’ per averle. Per via di qualche problema tecnico non specificato, la data d’uscita delle nuove cartucce è stata rimandata per il 2019.

Una notizia abbastanza fastidiosa per i giocatori che si aspettavano l’arrivo delle nuove cartucce entro il 2018. Per i titoli di Nintendo Switch non è un problema grave visto che rientrano perfettamente nelle cartucce da 32 GB predefinite, il problema avviene con i titoli di esterni che richiedono più spazio del dovuto, titoli come Nba 2k18, Doom e L.A Noire richiedono l’utilizzo obbligatorio di una scheda micro sd per poter scaricare completamente il gioco essendo troppo grandi per entrare in una cartuccia da 32 Gb.

Ecco perché dopo tale notizia consigliamo ai nostri lettori di farsi trovare preparati ed evitare problemi futuri munendosi di una scheda micro sd molto capiente, almeno finché non si saprà qualcosa sulle nuove cartucce da 64 GB. Qui potete trovare diverse schede micro sd in offerta, tra cui le Sandisk ufficiali con licenza Nintendo.

Per adesso ci tocca aspettare notizie da Nintendo e sperare in un’ipotetica uscita anticipata prima del 2019, per il resto noi vi terremo aggiornati su questa faccenda e su eventuali aggiornamenti.

Fonte



Autore alle prime armi con una grande passione per i videogiochi, specialmente giochi indie, carlini e meme.