Nintendo chiuderà alcuni servizi online su Wii, DS e DSi

Di Marco "Bounty" Di Prospero
28 febbraio 2014

 

Nintendo, durante un recente comunicato stampa, ha fatto sapere che il 20 Maggio 2014 cesserà di supportare alcuni servizi online per Wii, DS e DSi.

Tra questi servizi che non saranno più disponibili, vi è purtroppo quello relativo al multiplayer di alcuni titoli.

Nintendo sottolinea però che questi giochi potranno essere ancora giocabili offline ma questa notizia potrebbe comunque far storcere il naso agli amanti della competizione online, dato che anche l’accesso alle classifiche, sarà bloccato.

Alcune funzionalità come la possibilità di accedere a Youtube, il Nintendo broswer DS e DSi, o il Wii Shop Channel rimarranno comunque ancora attive e non subiranno alcuna modifica.f

Il motivo di questa decisione viene spiegata esplicitamente proprio dall’azienda giapponese. L’obiettivo è quello di investire sui servizi online (e in particolare sul matchmaking) relativi ad alcuni giochi che saranno rilasciati su Wii U e su 3DS, come Mario Kart 8 o Super Smash Bros.

E’ chiaro che Nintendo sta cercando di risollevare le nuove console, soprattutto Wii U, anche se non sappiamo se la scelta di chiudere così presto alcuni servizi delle vecchie console, sia quella giusta.

Se siete curiosi di vedere quali giochi non avranno più la funzionalità online potete visitare il sito ufficiale Nintendo cliccando qui.



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.