Nordic Games diventa THQ Nordic riportando in vita lo storico marchio

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
13 agosto 2016

Il publisher Nordic Games, che nel 2014 acquisì le proprietà intellettuali dell’ormai fallimentare THQ, ha deciso di cambiare nome diventando THQ Nordic.

L’intento dell’azienda austriaca è di riportare in vita lo storico marchio ed alcuni dei suoi titoli più famosi. Attualmente THQ Nordic ha due studi interni sotto la sua ala, Grimlore Games (Monaco)  e Rainbow Studios (Phoenix) e 23 giochi in via di sviluppo, 13 dei quali sono progetti legati ad IP e franchise che erano in lavorazione prima del fallimento di THQ.

Tra questi vi saranno sicuramente Darksiders, Red Faction, Full Spectrum Warrior, Destroy All Humans, acquisiti da Nordic Games nel 2014.

Il primo gioco a vedere la sua pubblicazione sotto il nuovo marchio THQ Nordic sarà Darksiders Warmastered Edition, in arrivo su PlayStation 4, Xbox One, Wii U e PC il 25 ottobre 2016.

Fonte: Dualshockers



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.