[Paris GW 2015] Recap della conferenza Sony

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
28 ottobre 2015

Lo scorso agosto Sony, dopo molti anni, ha deciso di non essere presente alla Gamescom 2015 di Colonia, per puntare forte sul Paris Games Week 2015 e presentare quindi la propria line-up al pubblico europeo.

Qualche ora fa l’azienda giapponese ha svolto la propria conferenza alla fiera francese e di seguito vi proponiamo il recap completo dei titoli presentati ed annunciati.

Jim Ryan presidente e CEO di SCEE, apre le danze elencando i giochi esclusivi o con contenuti esclusivi per PlayStation 4, per dimostrare che la console giapponese è il “best place to play”.

Il dirigente ha continuato parlando del taglio di prezzo di PS4 della versione da 500 gb (349 €) e quella da 1 TB (399 €), mostrando poi due dei titoli più attesi di questo autunno, che saranno disponibili con bundle speciali: Call of Duty: Black Ops III, con un trailer della modalità zombie ed in particolare “The Giant” e Star Wars Battlefront presentato con un nuovo ed epico video in cui si sono visti i personaggi più iconici di Star Wars.

dhalsimsf5Viene mostrato Street Fighter V, con un nuovo trailer in cui si rivela un nuovo combattente: Dhalsim. Più che altro è un ritorno, visto che è un personaggio molto famoso della serie, ma in SF5 avrà nuove mosse ed un nuovo moveset, come spiegato da Yoshinori Ono, game director del titolo, intervenuto sul palco. Inoltre verranno aggiunti 6 personaggi gratuitamente durante il primo anno di vita del gioco, che uscirà il 16 febbraio 2016 su PS4 e PC. Attraverso una gag in puro stile giapponese, viene introdotto su palco Katsuhiro Harada creatore e producer dalla serie Tekken, che svela l’arrivo di Tekken 7 anche su PS4 con contenuti esclusivi, attraverso un trailer cinematico, anticipato però da un altro filmato che celebra i 20 anni del famoso picchiaduro.

Successivamente si è visto un trailer di Battleborn, FPS molto colorato sviluppato dai creatori di Borderlands, che uscirà nel 2016.

Segue Boundless, che sembra percorrere la falsariga di Minecraft, ma con una grafica e stile diversi, poi AVCII Vector, un gioco ritmico creato appunto in collaborazione col famoso DJ. Finalmente è comparso il tanto atteso No Man’s Sky, su cui rumors insistenti lo davano presente con la relativa data di uscita e così è stato. Infatti il titolo di Hello Games arriverà a giugno 2016.

Michael Denny, vice presidente di Sony Europe sale sul palco per annunciare una nuova esclusiva Sony: Matterfall, titolo futuristico con tecnologie molto avanzate creato da Housemarque.

Ora è il turno di Hermen Hurst, Managing Director di Guerrilla Games che ha mostrato un video gameplay con sezioni inedite di Horizon Zero Dawn, in cui Aloy prepara delle trappole per catturare delle bestie simili a cervi. Poi compare un Thunderjaw, stoppato in una sorta di Photomode mostrando agli ospiti in sala i dettagli dei suoi componenti meccanici.  Il combattimento prosegue fino alla sconfitta del gigantesco dinosauro robotico, come già visto in altre sessioni. Questo filmato ha confermato ancora una volta quanto sia promettente ed interessante questo gioco.

Tocca a Bloodborne The Old Hunters che si presenta timidamente in video, con una nuova arma formata da una ruota dentata, seguito da un mostro orribile formato da varie parti di bestia. Poi arriva il turno di Driveclub Bikes, una versione a due ruote del titolo di Evolution Studios uscito l’anno scorso e disponibile già da ora al download.

driveclubbikes

Keiichiro Toyama sale poi sul palco per esporre, attraverso un video gameplay, Gravity Rush 2, in cui viene spiegato il nuovo combat system basato su due tipi di gravità, visivamente questo titolo si è presentato molto bene.

Christophe Balestra, Co-presidente di Naughty Dog, sale sullo stage per mostrare per la prima volta il multiplayer di Uncharted 4 con strane abilità simili a incantesimi o maledizioni per potenziare il proprio personaggio. Confermata inoltre la beta a dicembre e l’uscita del gioco il 18 marzo 2015.

Pagine: 1 2



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.