Pioggia di critiche per Dishonored Definitive Edition

Di Andrea "Geo" Peroni
26 agosto 2015

Mentre la data di uscita ufficiale del gioco è fissata al 28 agosto prossimo, alcuni utenti hanno già potuto metterele mani su Dishonored Definitive Edition, rimasterizzazione del videogioco pubblicato da Bethesda che viene riproposto su PS4 e Xbox One, in attesa del già annunciato Dishonored 2. L’uscita del gioco è stata accompagnata da una buona campagna pubblicitaria, ma a quanto pare le cose non sono andate come i fan speravano: secondo le prime recensioni e i primi pareri, infatti, l’edizione remastered è pessima.

Secondo molti utenti (che hanno anche provveduto a dimostrare le loro tesi tramite video apparsi su Youtube), il titolo non solo non migliora alcun aspetto grafico del titolo (dalle texture alle luci), ma presenta anche numerosi problemi che nell’edizione originale del gioco non erano presenti, come il tearing all’interno delle fogne della città. Non si tratta della prima remastered problematica in questi mesi: pochi giorni fa è uscito Zombi su PS4 e Xbox One, titolo che non mostra alcun miglioramento rispetto all’edizione WiiU; nei mesi scorsi Prototype è stato anch’esso riproposto su console current gen, portandosi con sè tanti nuovi problemi, come un frame rate instabile e molto basso in certi frangenti.

Nell’attesa di mettere effettivamente le mani sul gioco, e di un comunicato da parte di Bethesda o da Arkane Studios, vi abbiamo riportato le notizie al momento attuale. Voi avete già provato Dishonored Definitive Edition? Cosa ne pensate?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.