PS Plus Vs. Xbox Live Gold – Il confronto per Febbraio 2016

plus gold
Di Andrea "Geo" Peroni
1 febbraio 2016

Come di consueto, torna la nostra rubrica mensile dedicata ad analizzare con occhio critico le offerte mensili di PlayStation Plus e Xbox Live Gold. Lo scorso mese (gennaio) abbiamo assistito ad una vittoria risicata da parte del servizio di Microsoft, aiutato dalla old gen che superava di gran lunga l’offerta su PlayStation (a pari merito invece le due offerte per current gen). Come andrà invece in questo mese?

PS4 VS XBOX ONE

Cominciamo con PlayStation 4. Sulla console ammiraglia di casa Sony il PS Plus porterà gratuitamente Helldivers e Nom Nom Galaxy. Vediamo dunque di cosa si tratta. Helldivers è un action con visuale dall’alto, sviluppato da Arrowhead Game Studios e che vi permette di creare un potente squadrone da quattro giocatori con i vostri amici. Un titolo che si presenta, come impostazione, molto simile alla serie Lara Croft, anche se naturalmente l’impronta è molto più action e fantascientifica. Pronti dunque a divertirvi in compagnia degli amici e a salvare altri mondi, in questo titolo al quale Metacritic assegna un bel voto di 8/10, che accontenta sia critica che fan. Al contrario, Nom Nom Galaxy, nuovo action platform della serie PixelJunk, non ha saputo conquistare molti voti a favore, stabilizzandosi sul 7/10 ma che ha anche raccolto molte critiche. Punto a favore del gioco è la grande varietà, dato che in Nom Nom Galaxy ci saranno anche elementi di tower defense, gestionali e molti altri. Spostiamoci su Xbox One, dove troviamo una situazione praticamente identica. Hand of Fate (8/10) è un GDR basato sul collezionare carte che vi serviranno in combattimento, con atmosfere prettamente orientali e che vi saprà tenere compagnia per molte ore (a patto naturalmente che il genere sia di vostro gradimento). Il secondo titolo è invece Styx: Master of Shadows, un action adventure che gli utenti Sony già hanno avuto alcuni mesi fa e che però non è altro che un titolo abbastanza mediocre, con più difetti che pregi, tra i quali troviamo la componente stealth che non viene esaltata come dovrebbe. Chiudiamo il confronto su current gen decretando quindi un pareggio. 1-1, e palla al centro.

PS3 VS XBOX 360

Vediamo se una delle due console riuscirà a prevalere sull’altra almeno su old gen. Restando in casa Microsoft, evitiamo di spendere troppo parole su Sacred Citadel, un action decisamente scadente (in alcuni casi le recensioni non superano il 6/10) e che in pochi decideranno di giocare. Passiamo invece al titolo clou di questo mese: Gears of War 2. Un vero e proprio capolavoro, il secondo capitolo di una serie che presto avrà il suo debutto ufficiale anche su Xbox One con Gears 4, e che consigliamo naturalmente a tutti di giocare, soprattutto a coloro che non hanno mai avuto l’occasione di giocarlo in precedenza (ricordiamo che il gioco è scaricabile anche su Xbox One con la retrocompatibilità). Passiamo a PS3, dove avremo Persona 4 Arena Ultimax e Grid Autosport. Il primo è un picchiaduro spinoff della celebre serie Persona, un vero e proprio must per il pubblico giapponese, che ottiene recensioni con voti di 8.5/10. Il secondo invece è l’ultimo titolo in ordine cronologico della serie Grid, uscito nel 2014 e che ha ottenuto reazioni positive pur non essendo un capolavoro (7.5/10). Confrontando i voti, dunque, questo mese la situazione si inverte rispetto a gennaio e PS3 batte Xbox 360. Il confronto di febbraio si chiude quindi a favore di Sony, seppure l’offerta su current gen sia sostanzialmente paritaria tra le due console.

L’appuntamento è al mese prossimo!



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.