Recensione Roccat Kave XTD Analog 5.1 Surround

Di Federico "Blue" Marchetti
12 maggio 2015

Le Kave XTD Analog 5.1 Surround sono l’ultimo modello di cuffie prodotte e realizzate dalla tedesca Roccat, azienda specializzata in prodotti da gaming. Questo Headset è stato sviluppato per la fascia d’utenza medio-alta ed stato modellato e migliorato nel tempo giungendo alla sua versione attuale. Vediamo nel dettaglio come si presenta il prodotto, le caratteristiche tecniche e quali sono le impressioni d’uso dopo averlo provato.

La confezione

Partiamo dalla confezione che è davvero molto ben curata. Le caratteristiche principali di questo headset sono tutte ben evidenziate in ogni parte della scatola e il design futuristico in pieno stile Roccat ci fa già assaporare la qualità di questo prodotto, grazie anche al fronte trasparente che ci fa intravedere un’anteprima dell’oggetto. Il colore nero e blu ghiaccio li ritroviamo anche in quello che c’è dentro. Al suo interno troviamo le cuffie, il microfono, tre adesivi Roccat, il manuale d’uso e un libretto con le avvertenze.

confezione roccat kave

Il design

Le Kave XTD Analog 5.1 sono rigorosamente nere. Sono provviste di padiglioni molto grandi che consentono di ospitare gli speaker: ben quattro drive da 40mm e due unità da 30mm per i bassi. Il rivestimento in pelle interno e molto comodo. Questi padiglioni cosi grandi farebbero pensare che la cuffia sia molto pesante, in realtà pesa appena 335 grammi in quanto il resto del prodotto è realizzato in plastica. Questa soluzione è stata adottata per garantire il massimo comfort all’utente finale in modo da non farlo stancare troppo in fretta durante le sessioni di utilizzo. Per ogni lato di queste cuffie abbiamo 8 livelli di regolazione verticale e sotto l’archetto troviamo un rivestimento protettivo in gomma spugna. Ai lati dei padiglioni è impresso il logo “Roccat Kave XTD” e sul lato sinistro è montato un microfono provvisto di led. Il microfono è estraibile, può ruotare a 360° e adotta la tecnologia di cancellazione del rumore. Inoltre queste cuffie sono dotate di un sistema che consente di isolarle dalle interferenze elettromagnetiche.

cuffie roccat kave

Premium 5.1 Surround

Ma ora passiamo al pezzo forte. Questo headset offre un surround 5.1 reale grazie alla connettività di 4 jack da 3.5 mm da collegare alla scheda audio del computer. Particolarità decisamente rara per le cuffie da gaming che si trovano normalmente in giro, dettaglio il cui mercato offre quasi esclusivamente delle soluzioni virtuali e non reali. Le cuffie hanno anche una presa USB che consente di far funzionare i due led, uno sul microfono che indica quando è disattivato e l’altro sul lato sinistro della cuffia che rimane fisso.

Il controller

Tra la cuffia e la presa USB troviamo un telecomando che consente di regolare velocemente alcuni parametri sonori: possiamo regolare il volume di ogni autoparlante, disattivare il microfono, regolare l’equalizzatore (gaming o movie) ma anche disattivare il volume generale. Questo controller è provvisto anche di un comodo supporto che consente di fissarlo da qualche parte, ad esempio può essere agganciato alla scrivania o direttamente sulla tasca dei nostri vestiti.

Bilanciamento

A differenza di moltissimi headset in circolazione, questo prodotto non è provvisto di driver o software con cui bilanciare i livelli audio in entrate e in uscita. Per farlo è necessario intervenire direttamente con i tool che mette a disposizione la propria scheda audio montata sul computer in modo da regolare alla perfezione il bilanciamento sonoro. A primo ascolto, la qualità sonora potrebbe essere deludente, soprattutto se non si dispone di una scheda audio 5.1 o superiore. In ogni caso è necessario investire un po’ di tempo alla sua regolazione ottimale, che sarà ampiamente ripagato.

Impressioni d’uso

La qualità del suono complessivamente è buona ed ha un eccellente effetto 5.1 surround. In queste Roccat Kave sono i medi a dare il meglio di se, il suono è molto fedele e pulito. Anche il livello degli alti è buono mentre i bassi risultano un po’ fiacchi e secchi rispetto ad altri prodotti analoghi . I padiglioni avvoglenti contribuiscono ad isolarci bene da rumori esterni durante l’ascolto. Questo headset non è provvisto di driver o di software per il bilanciamento sonoro e bisogna ricorrere agli strumenti forniti dalla scheda audio montata sul proprio PC per configurarle al meglio. La qualità sonora del microfono è nella media anche se il suono risulta un po’ metallico.

Queste cuffie sono una naturale evoluzione della linea Roccat. Se la qualità sonora non è cambiata molto dalle ultime versioni, non si può dire lo stesso delle sue proprietà strutturali. Le Kave XTD sembrerebbero molto pesanti a prima vista, in realtà risultano molto leggere e non affaticano la testa anche dopo molte ore di utilizzo. I suoi 335 grammi sono giustificati dall’ uso massiccio di materiali plastici, ad eccezzione dei padiglioni in pelle e del rivestimento superiore in gomma spugna, che di contro la rendono un po’ meno comoda e solida rispetto ai suoi predecessori. Il design rimane tuttavia eccellente e i due led blu risultano discreti ed eleganti.

Il controller per la regolazione veloce del volume è molto pratico ed è comodissima la possibilità di poterlo fissare agevolmente ad un tavolo o sui propri vestiti, decisamente utile in situazioni in cui è necessario apportare una modifica audio in tempi brevissimi.

Conclusioni

Riassumendo ci troviamo di fronte ad un ottimo headset che abbinato ad una scheda audio di qualità e ad una buona configurazione riesce a regalare notevoli soddisfazioni sonore, non solo mentre giochiamo ma anche quando abbiamo voglia di ascoltare musica o guardare un film. La struttura delle cuffie Kave XTD Analog 5.1 è studiata per risultare elegante e leggera. La qualità del microfono è nella media mentre il telecomando esterno risulta pratico e comodo in ogni situazione.

Dati tecnici e requisiti

Requisiti di sistema: una porta USB 2.0 e una scheda audio 5.1 o superiore. In realtà abbiamo provato le cuffie anche con una scheda audio stereo e sono compatibili, anche se si va a perdere tutta la qualità offerta dal surround. Non sono compatibili con nessun tipo di console come Playstation e Xbox.

Unità centrale/anteriore/posteriore
Risposta di frequenza: 20~20.000Hz
Max. SPL at 1kHz: 115±3dB
Max. input power: 50 mW
Drive diametero: 40mm
Driver materiale: magnete in neodimio
Impedenza: 32Ω
Unità di vibrazione
Risposta in frequenza: 20~100Hz
Max. input power: 300 mW
Drive diametro: 30mm
Microfono
Risposta in frequenza: 10~10.000Hz
Drive diametro: 4×1.5mm Max.
SPL at 1kHz: -32±-2dB
Signal-to-noise ratio: 50dB
Impedenza: 2.2kΩ + 15%
Direzionalità: omni-direzionale
Generali
Peso: 335gr
Cavo: 3m



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".