[Rumor] Hacker colpiranno PlayStation e Xbox a Natale

uagna hacker
Di Andrea "Geo" Peroni
12 dicembre 2015

Lo scorso Natale è stato una vera disgrazia per i videogiocatori, spettatori impotenti di una guerra tra il celebre gruppo di hacker Lizard Squad e Sony/Microsoft. LS riuscì a detronizzare i server di PS4, PS3, Xbox One e Xbox 360, di fatto rovinando l’esperienza a chi voleva semplicemente svagarsi un pò durante le feste. Ebbene, sembra che anche Natale 2015 non sarà un periodo tranquillo, perchè sulla scena stanno irrompendo i Phantom Squad.

Questo relativamente recente gruppo di hacker, che esterna su Twitter i propri conseguimenti solamente da circa un mese, ha infatti dichiarato alcuni giorni fa che il loro gruppo manderà offline i server di PlayStation e Xbox, proprio a Natale.

https://twitter.com/PhantomSqaud/status/674391272728039426

Naturalmente non ci è dato sapere se questo sedicente gruppo di hacker stia effettivamente dicendo la verità, così come non sappiamo se le altre “vittorie” di cui hanno parlato recentemente sempre su Twitter siano vere. Poche ore fa, infatti, Phantom Squad ha condiviso il seguente post

https://twitter.com/PhantomSqaud/status/675776916742266880

Xbox Live offline, secondo loro. Ed effettivamente a quell’ora ci sono stati problemi di accesso per moltissimi problemi. Come dicevamo, per il momento non sappiamo se questo gruppo stia semplicemente creando panico in vista delle festività o se facciano sul serio. Nel caso in cui si realizzi la seconda ipotesi, ancora una volta a rimetterci saremo noi videogiocatori. Che sia la vendetta tanto promessa dai Lizard Squad?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.