Skyrim: Guida completa alle missioni della Confraternita Oscura – Parte 1

Prima di iniziare vogliamo chedervi una cosa: siete entrati a far parte della Confraternita Oscura (la gilda degli assassini per intenderci)? Se la risposta è sì, proseguite pure nella lettura altrimenti vi consigliamo prima di spulciarvi questo articolo: come entrare a far parte della Confratenita Oscura.

INNOCENZA PERDUTA

Dopo aver parlato con Aventus Aretino il vostro scopo sarà quello di uccidere Grelod la Gentile. Essa si trova a Riften: è infatti la proprietaria dell’Orfanotrofio di Riften. Eseguita l’uccisione tornate da Aventus Artino e comunicategli l’esito. Dopo qualche giorno di gioco riceverete un messaggio dalla Confraternita Oscura: cercate un letto e dormite alcune ore. A questo punto vi trovere imprigionati in un casa abbandonata assieme ad Astrid.

CON AMICI COME QUESTI…

Astrid Skyrim UagnaOrmai non è più possibile tirarsi indietro…Astrid infatti vi obbligherà ad uccidere una delle persone innocenti, legate ed incappucciate, per ottenere il definitivo accesso al Santuario della Confraternita Oscura. Scegliete pure chi volete, ciò non cambierà le sorti della storia (se volete potete addirittura ucciderli tutti e tre). Una volta estinto il vostro debito di sangue avrete finalmente la possibilità di accedere al santuario che si trova ad Ovest di Falkreath. In alternativa potrete uccidere Astrid ed attivare così la quest: Distruggi la Confraternita Oscura.

SANTUARIO

Una volta fatto l’accesso al Santuario, Astrid vi invierà da Nazir per ricevere la prima serie di morti. Nazir può anche addestrarvi in Armatura Leggera. Egli vi ordinerà di uccidere 3 individui: Narfi, Ennodius Papius e Beitild. Ogni uccisione vi frutterà 500 monete d’oro e se volete ottenere informazioni utili per l’uccisione potete chiedere informazioni ai vostri fratelli o a Nazir stesso (questo non è fondamentale). Una volta uccisi i vostri bersagli tornate al Santuario per riceve la ricompensa. Mentre compivate i vostri assissinii è giunto al Santuario Cicero il giullare, che dopo la distruzione del Santuario della Madre Notte a Bravil (chi ha giocato a Oblivion sa di cosa sto parlando) si è preso cura del corpo imbalsamato della Madre Notte. Dopo la discussione tra Cicero e Astrid, parlate con quest’ultima per ricevere la prossima missione.

RICORDARE I MORTI

Astrid vi fornirà informazioni sul prossimo contratto. Raggiungete perciò Muiri, la donna che ha commissionato l’assassinio, a Markarth e ascoltate ciò che ha da dirvi. Successivamente uccidete il capo bandito Alain Dufont. Per ucciderlo dovrete raggiungere Raldbthar; avete poi due strade: o attraversare le fiamme fino a raggiungere un cancello chiuso con una serrattura Media oppure voltare a sinistra e visitarvi tutto l’interno della rovina. Tornate da Muiri la quale vi proporrà un obbiettivo opzionale, ossia uccidere Nilsine. Compiere tale assissioni vi permetterà di ottenere semplicemente del denaro extra. Quando avrete finito anche con Nilsine tornate a fare rapporto ad Astrid.

SUSSURRI NELL’OSCURITA’

Madre Notte Skyrim Confraternita Oscura UagnaAstrid è preoccupata per il recente comportamento di Cicero: egli infatti si chiude ogni sera nella propria camera e parla a qualcuno. Astrid teme che Cicero assieme a qualcun’altro stiano tramando qualcosa alle sue spalle, magari un complotto per ucciderla. Per questo vi ordinerà di nascondervi all’interno della bara della Madre Notte ed origliare i discorsi di Cicero. Una volta nascosti scoprirete che Cicero in realtà non stava parlando con qualche compagno del Santuario, bensì con la Madre Notte. La Madre Notte inizierà a questo punto a parlavi…e solo voi sarete in grado di ascoltarla. Riferite il tutto ad Astrid la quale rimarrà sconcertata: solitamente infatti solo una confratello alla volta è in grado di udire la Madre Notte e questo viene chiamato Uditore. A quanto pare voi siete quello attuale. Mentre Astrid rifletterà sull’accaduto vi manderà da Nazir per ricevere un contratto secondario. Nazir vi manderà ad uccidere Hern e Lurbuk (un bardo che lavora alla locanda di Morthal. Se non volte prendervi dei rischi aspettate che vada a dormire verso le 5 del mattino).