Sospesa la produzione di Oculus Rift per mancanza di componenti

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
24 febbraio 2014

OculusRift1 Attraverso un comunicato su Reddit postato da poco, il community manager di Oculus VR Andres Hernandez ha annunciato che la produzione del visore di realtà virtuale Oculus Rift verrà per il momento sospesa. Il motivo è la mancanza di alcuni componenti fondamentali per lo sviluppo del dispositivo.

Di seguito eccovi un estratto del comunicato:

“Alcuni componenti utilizzati nel kit di sviluppo Oculus Rift non sono più a nostra disposizione per la produzione. Come risultato, non abbiamo i materiali necessari per lo sviluppo di kit aggiuntivi. Abbiamo ancora qualche riserva disponibile, ma le stiamo rapidamente esaurendo. Stiamo cercando fonti alternative per i componenti necessari, ma non abbiamo ancora una data precisa per quando le unità supplementari saranno disponibili.”

Anche se Oculus Rift non è ancora entrato in commercio al dettaglio, fino ad ora erano stati spediti più 50.000 kit di sviluppo ai primi sostenitori e gli acquirenti successivi.

“Non abbiamo mai pensato di vendere così tanti kit di sviluppo, continua Hernandez, e VR fatto solo questo molti progressi con il sostegno della comunità e l’entusiasmo.”

La società ha recentemente ottenuto 16 milioni di dollari di finanziamento per contribuire a creare un modello di consumo, però ha deciso comunque di stoppare la produzione in mancanza dei componenti.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.