Top 5 Custom Map #2 di COD: World at War

Di Andrea "Geo" Peroni
18 agosto 2014

Dopo l’apprezzata Top 5 di luglio, eccoci tornati su Call of Duty: World at War con una nuova panoramica delle mappe zombie migliori create da utenti e team di persone in tutto il mondo. Ovviamente, ritengo necessaria una precisazione: questa Top 5, esattamente come la scorsa e le future classifiche, non vuole essere la lista definitiva delle migliori mappe in assoluto. Come ho già ribadito nello scorso articolo, le Custom Map sono un numero incredibile, probabilmente nessuno le conosce tutte. Proprio per questo, ogni mese cercheremo di raccogliere 5 mappe davvero interessanti che possono farvi divertire. Inoltre, potrete intervenire voi stessi: se conoscete mappe molto belle per ambientazione, easter-egg o altro, suggeritele nei commenti e provvederemo ad inserirle nelle future Top 5.

Cominciamo ora con la classifica di oggi.

Grand Moon

Signori, si parte! Se avete apprezzato la magnifica mappa Moon di Call of Duty: Black Ops, non potrete escludere Grand Moon dall’elenco delle vostre Custom preferite. Ambientata in una base missilistica sul suolo lunare, Grand Moon pone i giocatori di fronte ad un easter egg molto semplice: tornare a casa. Attraverso strutture fantascientifiche, che ricordano moltissimo la Stazione Grifone di Richtofen, i giocatori dovranno farsi largo tra gli zombie, annientare la minaccia e prendere l’agognato mezzo di trasporto che li potrà riportare sulla Terra. A complicare il tutto, la gravità sulla Luna, diversa da quella terrestre.

TMG Christmas

tmg-christmas

Se siete stufi del caldo di agosto, non c’è modo migliore che uccidere un pò di zombie sulla neve. TMG Christmas è ambientata in un piccolo paesino americano, durante il periodo natalizio ovviamente, ed è caratterizzata dalla presenza di un ben ingegnato easter egg. Non sarà molto difficile completarlo, ma bisogna lodare il lavoro svolto dai ragazzi che hanno creato la mappa. Negli edifici, infatti, troveremo anche dei soldati, non utilizzabili da altri giocatori, che ci aiuteranno a proseguire l’easter egg uccidendo zombie, aprendo porte bloccate o donandoci oggetti importanti per terminare la mappa. La custom è stata creata nell’ultimo anno. Sono infatti presenti, oltre ad alcune armi classiche, anche la Ray Gun Mark II e anche alcune armi di COD: Ghosts, come l’Honeybadger.

Crystal Lake

crystal-lake-zombieGli appassionati dei film horror la riconosceranno sicuramente. Questa custom, infatti, è ambientata nel famigerato Crystal Lake Camp, il campeggio del film dell’orrore Venerdì 13, lo stesso campo dove il killer Jason uccideva le sue prede. L’ambientazione riprende i toni ovviamente cupi del film. Una pioggia torrenziale, piccole casette claustrofobiche, un bosco in cui è facile perdersi. Tanti i luoghi da esplorare, molti i segreti da scoprire. Uno su tutti, una misteriosa cassa che si riempie con le anime degli zombie uccisi, e che sbloccherà…No, non voglio spoilerarvi troppo!

Nazi Zombie Slums

zombie-slums_miniSi tratta della fedele riproduzione della mappa Slums, di Black Ops II, ovviamente in salsa zombie. Sarà necessario aprire diverse aree delle mappa per poterla avere a disposizione completamente. Una interfaccia giocatore leggermente diversa, condita da una cassa fornita di armi direttamente da MW2 e da un distributore di RayGun a muro. La mappa non presenta alcun easter egg da risolvere, ma è comunque interessante notare la cura nei dettagli prestata alla realizzazione di questa custom.

Nazi Zombie 420

Il pezzo forte di questa Top 5 è sicuramente Nazi Zombie 420, una custom ambientata in un laboratorio abbandonato del Gruppo 935. La mappa è molto ampia e dettagliata, e ricca di segreti. A tratti, soprattutto nelle prime partite, vi sembrerà di esservi persi…E sarà proprio così! Il laboratorio, in alcuni punti, è una sorta di labirinto, e la presenza di zombie molto speciali, come quelli che si teletrasportano (già discussi nella mappa FunPark) non fa che aumentare la difficoltà di questa mappa. Non mi posso dilungare troppo per parlare di NaziZombie 420, ma fidatevi: se avete la possibilità di giocare una custom map, dovete assolutamente provare a sopravvivere in questo laboratorio. E’ presente anche un easter egg che vi permetterà di terminare la mappa, oltre ad armi prese non solo da World at War, ma anche dagli ultimi COD della serie Modern Warfare. Infine, una particolarità: non è presente un contatore di round, ma un cronometro. Gli zombie infatti continueranno ad arrivare, non ci sarà mai un momento di pausa come quelli tra un round e un altro.

nazi-zombie-420

Anche per oggi la Top 5 Custom Map si chiude qui, e ci rivedremo in settembre. Se avete mappe da suggerire, scrivetele nei commenti e finiranno nelle future Top 5.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.