[TORNEO] Girone Blue: risultati delle partite

Di Federico "Blue" Marchetti
31 luglio 2011

Questo è il resoconto del girone eliminatorio BLUE disputato oggi 31 Luglio 2011 per il primo torneo Uagna.it di Call of duty black OPS Multiplayer.

La prima partita del girone Blue vede scontrarsi la squadra BETA contro i FENY. Partono subito forti quest’ultimi che si aggiudicano senza problemi il primo round. Il secondo round invece vede la disconnessione di due componenti del team BETA ma nonostante questo la partita va avanti e per poco i due superstiti non riescono a beffare i FENY che si impongono con un secco 2-0.

Nella seconda partita la squadra FENY, sulle ali dell’ entusiasmo, si impone nel primo round ma deve fare i conti contro la squadra DELTA che dimostra grande forza nel ribaltare completamente la situazione in una sfida sempre in bilico ma che vede alla fine vittoriosi proprio i DELTA con il punteggio finale di 2-1.

Nell’ultima partita del girone la squadra BETA doveva vincere assolutamente 2-0 per sperare nella qualificazione al turno successivo ma la squadra DELTA ha dimostrato sangue freddo, soprattutto ad inizio partita quando il capogruppo UAGNA_Blaze per un errore di connessione è uscito dalla partita ma per loro fortuna è riuscito a rientrare grazie ad un invito di riserva spedito precedentemente ed ha portato la sua squadra alla vittoria finale sul 2-0 e al primo posto assoluto nel girone Blue.

 

La classifica finale vede al primo posto i DELTA con 4 punti, seguiti dai FENY a 3 punti e i BETA a zero punti. Si qualificano al turno successivo i DELTA e i FENY (a breve i dettagli). La squadra BETA finisce qui il suo cammino ma speriamo di rivederla al prossimo torneo sempre qui su Uagna.it.

Un ringraziamento infine a tutti per la collaborazione :)



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".