Trapelato il menù di Black Ops 3 Zombies

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
6 settembre 2015

Durante la settimana, numerosi utenti avevano inviato al portale Chiarlie INTEL, un’immagine che ritraeva il menù della modalità Zombies di Black Ops 3.

Ora per gentile concessione dei manager di GameStop, possiamo avere il primo assaggio e fare le prime ipotesi su come sarà strutturata la modalità Zombies.

All’inizio di questa settimana, GameStop ha tenuto una conferenza con tutti i suoi manager, e sembra che siano stati tra i primi a vedere in azione la modalità Zombies di Black Ops 3.

La foto è stata pubblicata su un profilo Twitter, ve la mostriamo di seguito.

https://twitter.com/Sintozons935/status/639611317138137088

Purtroppo la qualità dell’immagine non è delle migliori, ma nello sfondo si può scorgere il menù Zombies, abbiamo provato ad ingrandire leggermente la foto, per carpirne quante più informazioni possibili.

zombieleak

 

Nella parte destra dello schermo ci sono quattro file con dei nomi sopra, molto probabilmente quella sarà la lobby della modalità Zombies, con i quattro giocatori.

Sotto ai nomi si possono notare cinque icone circolari, è molto probabile che quelle possano essere delle abilità legate alla personalizzazione del personaggio. Per chi ancora non lo sapesse, infatti, i personaggi di Black Ops 3 Zombies potranno salire di livello, raggiungendo anche dei Prestigi ed inoltre potranno essere personalizzati.

Acquista Black Ops 3 in offerta su Amazon qui

Al momento queste sono tutte le notizie che siamo riusciti ad estrapolare dall’immagine, non sono molte ma bastano per far salire ancora di più l’hype, per questo nuovo titolo sviluppato da Treyarch.

Ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 3 sarà disponibile dal 6 novembre 2015 su PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e PC.

Restate sintonizzati su Uagna.it per le ultime news a riguardo.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.