TUTTO CIÒ CHE DEVI SAPERE SU FAR CRY 4

Di TBlackGamE
17 agosto 2014

Mancano solo 3 mesi all’uscita del gioco, ed è giunto il momento di fare un resoconto di tutto ciò che sappiamo riguardo Far Cry 4. Iniziamo con qualche ‘Fact’ sul gioco, per poi passare all’ambientazione, ai personaggi e alle missioni.

Far Cry 4 Intestazione


1. È POSSIBILE AFFRONTARE LA CAMPAGNA IN 2 GIOCATORI ONLINE, ANCHE SE IL SECONDO GIOCATORE NON POSSIEDE UNA COPIA DEL GIOCO.

Acquistando una copia per una piattaforma PlayStation, ci verranno date 10 key chiamate “Keys for Kyrat”. Potremo darle ai nostri amici che non hanno il gioco e quando saremo online, potranno giocare con noi. È molto semplice: dovrà semplicemente scaricare il client dopo di che potrà aiutarci ad affrontare la missione in questione. Potremo cavalcare elefanti, guidare elicotteri e liberare avamposti in questo grande Open World. Una volta andato offline però, dovrà scegliere se acquistare il gioco oppure lasciar perdere.

 

2. ‘LE CHIAVI PER KYRAT’ NON SI LIMITERANNO AD UNA MISSIONE O LOCATION SPECIFICA, MA AVRANNO UN LIMITE DI TEMPO.
È tecnicamente più difficile restringere i giocatori in un luogo specifico quando la maggior parte del divertimento deriva dal “fai ciò che vuoi”. Quindi l’unico modo possibile è quello di applicare un limite di tempo di 2 ore a queste keys, concedendo ugualmente di provare come si deve il gioco.

3. SOLO PERCHÈ VAGHEREMO TRA LE MONTAGNE, NON SIGNIFICA CHE POTREMO SPOSTARCI SOLO SU E GIÙ.
Certo, la componente verticale risiede un ruolo fondamentale in Far Cry 4 grazie alla abbondante presenza di scogliere e montagne. Quest’anno ci troveremo, al contrario del capitolo precedente, in una vallata invece che su un’isola. Tra vette elevate o profonde vallate, strumenti come la tuta alare, il girocottero e il rampino d’arrampicata saranno molto preziosi nel vostro viaggio attraverso il Kyrat.

 

4. LA TUTA ALARE VERRÀ SBLOCCATA NEL CORSO DEL GIOCO, MA LA SCELTA DI ATTRAVERSAMENTO SARÀ SEMPRE NOSTRA.Far Cry 4 girocottero
Ci saranno anche alianti, attrezzi come il rampino o mezzi come il Buzzer, il girocottero o la motoslitta. Il bello sarà dare ai giocatori l’opportunità di scegliere tra più mezzi o di scegliere il più efficente in base alla situazione in cui si trovano. Inizialmente avremo l’aliante, il rampino si sbloccherà alla svelta, mentre per la tuta alare dovremo aspettare un po’.

 

5. NUOVE MECCANICHE DI GIOCO INTRODOTTE.
Far Cry 4 Gameplay
Partendo dai barili esplosivi, i quali possono essere calciati addosso ai nemici, fino alla possibilità di sparare mentre si è alla guida di un veicolo o di un animale.
Sarà inoltre possibile cambiare veicolo in corsa, semplicemente accostandoci ad esso con quello che attualmente stiamo guidando.

 

 

6. IL PERIODO DI SVILUPPO DEL GIOCO È DURATO 2 ANNI.
“Son passati due anni dal viaggio verso l’Himalaya. Sicuramente un buon periodo per sviluppare un gioco. L’80% del team di sviluppo è arrivato dritto dal suo capitolo precedente: Far Cry 3”.

 

7. RITORNA L’EDITOR DI MAPPE.
Far Cry HurkGrazie a un’interfaccia intuitiva e migliorata, oltre a tantissimi strumenti versatili, l’editor di mappe di Far Cry 4 consentirà di creare la mappa ideale e pubblicarla per la community.

di mappe di Far Cry 4 consentirà di creare la mappa ideale e pubblicarla per la community.

 

8. LE VERSIONI SPECIALI CONTERRANNO ARMI BONUS.
Acquistando una qualsiasi delle versioni speciali, si avrà accesso anche ad armi come la mitragliatrice Driller e l’arpione.

 

9. NON SPERATE NE TEMETE PER UN BLOOD DRAGON II, ASPETTATEVI QUALCOSA DI MEGLIO!
“Ci chiedono in continuazione a proposito di un sequel per ‘Blood Dragon‘ e una cosa certa è che il nostro obiettivo principale è quello di stupire i giocatori. Quindi sono sicuro che usciremo con qualcosa di diverso.”

 

Far Cry 4 Ambientazione

 

10. IL KYRAT
Il Kyrat è la regione himalayana che farà da sfondo in Far Cry 4 ed è governata da un folle dittatore chiamato Pagan Min.
Passeremo da un ambiente più caldo, abitato da Elefanti e Rinoceronti a montagne più verdi.
Un luogo esotico a prima vista, popolato da animali selvaggi in un territorio ostile quanto affascinante. Un mondo che chiede soltanto di essere esplorato; ma la guerra civile ha diviso il paese e portato il caos.
Tuttavia non sarà soltanto Kyrat, la piccola nazione nascosta nella catena dell’Himalaya, a fare da sfondo agli avvenimenti, ma ci sarà qualche altra location che vedrà coinvolto il nostro giovane protagonista.

 

11. L’HIMALAYA
Un viaggio in Kyrat non sarebbe completo senza una visita alle vette più alte dell’Himalaya! Gli scalatori chiamano la fascia oltre gli 8000 metri, la zona della morte.
Nel corso del gioco dovrai affrontare missioni sui picchi nevosi delle montagne abitati da animali come bufali o leopardi bianchi.
Le missioni dell’Himalaya ti spingeranno oltre i tuoi limiti: troverai valanghe, guiderai motoslitte e lotterai per ogni singolo respiro, sperimentando gli effetti dell’alta quota! La tuta alare potrebbe essere la tua unica possibilità per sopravvivere

Far Cry 4 Modalità di gioco

 

12. LO SHANGRI-LA
Il Kyrat è anche una terra meravigliosa, con un profondo legame con la sua ricca mitologia. Lo Shangri-La è un luogo mistico e parte del folklore locale, cercato dai mortali che sognano di trovare l’illuminazione. Presentato come un universo parallelo ed esoterico, lo Shangri-La ti permetterà di trascendere i limiti della tua mente, visitando un luogo dove vivono le leggende. Incontrerai una serie di nemici mitologici, completamente diversi, con comportamenti strani e inaspettati. Avrai un’alleata, una nobile tigre bianca, protettrice dello Shangri-La. La tigre viene in tua difesa quando vieni attaccato e può essere mandata contro i nemici. L’arco dello Shangri-La, con l’esclusiva abilità di rallentare il tempo, potrà essere sbloccato dall’albero delle abilità.

 

Far Cry 4 Personaggi

 

13. IL PROTAGONISTA: AJAY GHALE.
È una storia difficile da raccontare senza imbattersi in anticipazioni. Siamo nati in Kyrat. Veniamo da questo luogo, ma siamo cresciuti all’estero per 25 anni, assieme a nostra madre che fuggì a causa della guerra civile del Kyrat. Ora che siamo tornati per adempiere il desiderio di nostra madre che voleva che le sue ceneri fossero sparse nella sua terra natale, molte persone ci conoscono o sanno cose su di noi mentre noi non sappiamo nulla di loro.
Quel che lei non ci ha raccontato è che a quei tempi la nostra famiglia, la famiglia Ghale, ha dato vita a un’opposizione che sta ancora lottando contro un despota, autoproclamatosi re: Pagan Min.
Esplorando e scoprendo il Kyrat, diventeremo parte della ribellione e del Sentiero d’oro, seguendo le orme dei nostri genitori. I ribelli sono forti e volonterosi, ma la loro leadership è divisa.

14. L’ANTAGONISTA: PAGAN MIN.
Far Cry 4 Pagan Min

Figlio di un boss della droga del Triangolo d’oro , Pagan Min nacque a Hong Kong. Suo padre era un piccolo pesce in un grande mare e anche da giovane Pagan era tanto ambizioso quanto appariscente. Questo suo pavoneggiarsi creò un contrasto tra genitore e figlio. Pagan lavorava per il padre, ma lo odiava. Era frustrato, nel suo ruolo di sottoposto, e vedeva suo padre come un dinosauro. Dopo la sua sfortunata scomparsa, Pagan ereditò il suo piccolo pezzo di torta. Partì, lasciandosi la sua vecchia identità alle spalle e scegliendosi il nome Pagan, in omaggio a un vecchio re birmano che uccise la sua famiglia per prendere il potere. Pagan iniziò a tagliarsi una fetta sempre più grande della torta che secondo lui si meritava: ottenne grandi risorse, mise in piedi un esercito privato e iniziò a infastidire i suoi alleati del traffico di eroina. Ma non era il suo ambiente. Sapeva che non poteva ucciderli tutti… era solo una questione di tempo prima che qualcuno della vecchia guardia lo eliminasse. Fu allora che mise gli occhi sul Kyrat, un piccolo paese in fallimento, con varie fazioni in guerra dopo il collasso della monarchia. Si alleò con i monarchici , portando con sé un lontano erede al trono. Dopo qualche mese di sangue, Pagan e i monarchici conquistarono il palazzo, ma Pagan li tradì, assassinando l’erede al trono e proclamandosi re . Iniziò subito a uccidere chiunque non accettasse il suo potere, decimando la sua opposizione. Questo tradimento fece nascere il Sentiero d’oro , un piccolo movimento di ribelli con l’obiettivo di rovesciare il regime di Pagan. La nuova Armata reale di Pagan conquistò il Kyrat , trasformando le aziende e le infrastrutture locali in strumenti del traffico d’eroina al servizio della ricchezza di Pagan. Il Sentiero d’oro ha resistito solo in piccoli atti di guerriglia, senza mai guadagnare terreno…

 

 



Studente e Youtuber, 17 anni, appassionato di videogiochi, musica e sport. "L'importante non è quello che provi alla fine di una corsa. L'importante è quello che provi mentre corri."