Twitch in arrivo su Xbox One il prossimo mese

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
26 febbraio 2014

twitchxoneLa più grande piattaforma di streaming del mondo per videogiocatori sta per sbarcare su Xbox One. Stiamo parlando di Twitch, infatti il noto servizio di streaming verrà introdotto nellla console next-gen di Microsoft a partire dal prossimo mese, per essere precisi l’11 marzo. Inizialmente previsto al lancio di Xbox One, Twitch ha subito alcuni ritardi che ne hanno posticipato lo sbarco.

Gli utenti quindi potranno condividere i propri contenuti video in diretta attraverso questa app, ed inoltre sono state aggiunte delle nuove feature.

Infatti si potrà archiviare le proprie clip di gioco e trasmettere immagini della propria stanza utilizzando Kinect 2.0, le nostre attività su Twitch appariranno nell’app amici, mandando un feed ai nostri seguaci, dando così a tutti un aggiornamento in tempo reale su quello che stiamo trasmettendo o guardando. È anche possibile impostare le notifiche quando uno dei nostri canali preferiti inizierà la trasmissione. Durante la trasmissione, i broadcaster e gli spettatori saranno in grado di interagire (gli spettatori possono postare commenti nel flusso di chat, mentre il broadcaster possono rispondere verbalmente o assegnare un moderatore per mantenere la chat senza intoppi mentre il broadcaster è impegnato a giocare).

xonetwitchXbox One offrirà infatti una completa esperienza di chat Twitch, con 10 linee nel flusso di chat e permettendo agli spettatori di scegliere il loro nome in diverse colorazioni e di postare emoticon. Come bonus aggiuntivo, i broadcaster potranno invitare gli amici in una party chat privata dal flusso di chat, permettendo così una chat vocale al di fuori della trasmissione.

Aspettiamo quindi il prossimo 11 marzo per l’arrivo del servizio di streaming Twitch su Xbox One, che giungerà in tempo per il lancio di Titanfall.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.