Ubisoft pronta a investire 200 milioni di dollari per il film di Assassin’s Creed

assassin's creed
Di Marco "Bounty" Di Prospero
10 ottobre 2015

Era il lontano 2007 quando Ubisoft rilasciò un nuovo gioco, chiamato Assassin’s Creed. Da allora, dato l’enorme successo, sono stati rilasciati diversi seguiti che hanno reso Assassin’s Creed, una delle saghe su cui Ubisoft punta moltissimo. Infatti, come sicuramente saprete, la software house francese sta investendo nella creazione di un film dedicato proprio alla serie sugli assassini. Quello che forse non sapevate però, è che Ubisoft sta investendo una cifra che si aggira intorno ai 150 milioni e i 200 milioni di dollari. Questo infatti è quanto si evince dalle parole di Jean Julien Baronnet, CEO di Ubisoft Motion Pictures, rilasciate durante una recente intervista: “Abbiamo detto che avremmo costruito il progetto insieme, che avevamo un enorme brand e volevamo realizzare un film che si ispirasse alle caratteristiche di Batman Begins o Blade Runner. È a questo che puntiamo.

Nessun Assassin's Creed sarà ambientato nell'epoca attuale

La nostra più grande scommessa è far funzionare il prodotto per tre tipi di pubblico. I primi sono i fan del gioco, e loro sono 95 milioni. Ci sono anche i fan del cinema mainestream, che andranno a vedere Spider-Man o Star Wars. E, in parallelo, stiamo anche puntando alle persone che non penserebbero mai di andare a vedere un film di Assassin’s Creed, e a cui piacciono i film indipendenti.” Queste dunque le parole di Barronet che sembra puntare davvero in alto. E voi che ne pensate? Credete che il film sarà all’altezza rispetto al videogioco?



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.